Published On: Lun, Feb 13th, 2017

M5S Cogorno: firme per limitare le slot machines. Il Comune che fa?

Di seguito un comunicato del Meetup 5 Stelle Cogorno sulla ludopatia:
“Un anno fa abbiamo raccolto e depositato in Comune le firme di centinaia di cittadini che chiedevano la drastica limitazione degli orari di funzionamento delle slot. Il sindaco Sommariva ha fatto finta di essere interessata al tema ma in realtà ha insabbiato la proposta in commissione, dimostrando così fin da subito di voler tutelare gli interessi delle lobby del gioco d’azzardo. Oggi leggiamo sul sito del Comune e a mezzo stampa che “per la Sommariva il gioco d’azzardo a Cogorno ha i giorni contati”. In realtà il sindaco cerca di intestarsi le limitazioni sulle distanze delle slot da luoghi sensibili previste da una legge regionale esistente dal 2012 che tutti i comuni liguri hanno l’obbligo di far rispettare. Sindaco, la smetta di mentire, i cittadini meritano rispetto. Se davvero vuole tutelare la salute dei Cogornesi, tiri subito fuori dal cassetto la nostra proposta e votate a favore della riduzione dell’orario di funzionamento delle slot.”