Published On: Sab, Mar 1st, 2014

M5S: dall’Amministrazione ostruzionismo nei nostri confronti

Share This
Tags

consiglieri m5s tassano e muzioSESTRI LEVANTE. Martino Tassano, portavoce del locale Movimento 5 Stelle, all’indomani del consiglio comunale si toglie qualche sassolino, accusando l’Amministrazione di aver volutamente fatto ostruzionismo nei confronti degli attivisti del Movimento, impedendo loro di ricevere informazioni in occasione del censimento degli scarichi abusivi nei corsi d’acqua.

“Ci viene contestato, apertamente, spesso e di continuo, da qualche elemento poco produttivo della maggioranza, che come M5S non abbiamo fiducia nei nostri dipendenti comunali. Falso. Vero che non abbiamo fiducia in due o tre elementi, per esempio dell’elemento che all’epoca, durante la giunta Chella, ha firmato per la demolizione di un palazzo del ‘500, ovvero palazzo Giustiniani, per esempio dell’elemento che ha seguito i lavori di rifacimento di Viale Dante che, da splendida via del centro urbano di Sestri e’ diventata una via del sobborgo del CEP di Genova, per esempio dell’elemento che ha seguito i lavori di rifacimento di Piazza S.Antonio, che da splendida piazza di un centro di una ridente citta’ balneare e’ diventata la piazza di Milano 2, sobborgo di Milano. Quando si e’ privi di idee e progetti, quando si ci rende conto di aver fatto poco rispetto alle altre forze politiche, le si contesta, improvvisando discorsi che nulla hanno a che vedere con gli argomenti trattati in un consiglio comunale”.

attivisti m5s censimento scarichi abusiviM5S, dal giorno dell’insediamento dei propri consiglieri comunali ha sempre collaborato con i dipendenti comunali, con i dipendenti di tutti i cittadini di Sestri (e non i dipendenti di questa giunta comunale). Pero’ e c’e’ un pero’, siamo venuti a conoscenza di due o tre cose, un po’ antipatiche. Abbiamo la certezza che qualche illuminato di questa Giunta ha chiamato i dirigenti, avvisandoli che, qualora contattati da noi, non ci passino troppe informazioni. Perche’ lo dico? L’esempio pratico e’ quando abbiamo fatto il censimento degli scarichi abusivi nei nostri fiumi. Sappiamo che il Comandante della Capitaneria di Porto ha chiamato un dirigente, avvisandolo e chiedendogli di contattarci perche’ quando saremmo arrivati a Riva per risalire il fiume Petronio, ci avrebbe dato due militari della Locamare, che ci avrebbero aiutato in questa impresa. Noi, come M5S, non abbiamo mai saputo niente da questo dirigente, forse perche’ stoppato da chi amministra (per paura consapevole di perdere consensi) e lo siamo venuti a sapere quattro mesi dopo, dallo stesso comandante della Capitaneria di Porto. Ad oggi, ogni qual volta che si e’ verificato un problema, a differenza di chi facente parte di questa maggioranza, abbiamo sempre fornito ai nostri funzionari comunali tutto il materiale necessario per risolvere i problemi del nostro territorio”.

 

“Ora, per la progettazione della vasca di decantazione presso la spiaggia della lega Navale Italiana ci e’ stato contestato di non esserci recati negli uffici comunali a segnalare gli errori di progettazione di quest’ultima. Punto 1) Cari dirigenti e geometri, capisco il vostro obbligo primario di dover dialogare con chi amministra, ma se chi amministra non ha seguito i lavori, dall’inizio alla fine, ben poco puo’ aiutarvi nella valutazione della progettazione se non solo con il suo voto favorevole in una determina di Giunta 2) Se avreste contattato chi ha seguito i lavori dall’inizio alla fine, in questo caso specifico i consiglieri di M5S (anche di nascosto), vi avremmo segnalato gli errori di tale progetto 3) Sappiate che se procedete con questo progetto, se mai un giorno governeremo questa citta’, saremo costretti a intervenire e demolire tutto, proprio come dovremo intervenire per rifare ex novo lo scempio di viale Dante e piazza S.Antonio. Cortesemente, quando chiamati, rispondete basta al telefono”.

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. Gatto nero ha detto:

    Per tempi,ed è ancora valida,si cantava la canzone che faceva fra l’altro:….illusione dolce chimera sei tu….
    Forse Tassano & C.non conoscono il famoso detto anche se in genovese:”PREDICA BERTO CHE TI PREDICHI A-O DESERTO”. Queste persone sono,parimenti,orgogliose e gelose delle loro malefatte e pertanto non credo si vogliano confrontare,per convenienza,con altri. Il popolo bue fa come le tre scimmiette ed intanto il paese va in malora. Speriamo che Renzi riesca a far funzionare le cose. Personalmente ci credo poco,perchè a fronte di tali governanti anche lui s’inchinerà,per PARTITO preso,a tali condizioni ( vedi Roma). Quindi un mio consiglio, (che non vale niente),osservate i difetti,se potete fotografateli e dopo portateli a conoscenza dei cittadini e non a chi è di parte.I cittadini, benpensanti,è ovvio,se non sono indottrinati,si renderanno conto a fronte dell’evidenza (almeno si spera)di quanto affermate e documentate!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>