Published On: Sab, Lug 6th, 2013

M5S e Rossignotti con assessore Bongiorni al depuratore di Portobello

Come avevamo anticipato su Tigullio News, una parte dell’opposizione ha visitato il depuratore di Portobello. Il sistema è sottodimensionato ma in funzione. Il problema è la sua gestione quando si superano certi livelli -nei mesi estivi. In quel caso i liquami non fanno a tempo a fare tutto il ciclo di depurazione che -per quanto ormai arretrato- ha un suo effetto positivo. Ieri il Comune ha dato conto di un controllo subacqueo soddisfacente sull’efficienza della condotta di scarico a mare (sarebbe la condotta di Riva quella con problemi).

COMUNICATO M5S
In data odierna alle ore 15.00 presso il piazzale in fronte alla Basilica di S.Maria di Nazareth, i Consiglieri di
minoranza M5S Tassano e Muzio insieme a un nutrito gruppo di attivisti M5S, al Consigliere di minoranza Giacomo
Rossignotti (con relativo gruppo di Segesta Domani a seguito), al Consigliere di maggioranza Piero Benvenuto,
all’Assessore all’ambiente Paula Bongiorni, ai tecnici del Comune di Sestri e ai tecnici di Idrotigullio, si sono
incontrati (come da richiesta M5S inviata agli organi competenti) per visitare il depuratore di Sestri Levante situato
nella penisola. A tutti i presenti e’ stato illustrato minuziosamente dai tecnici di Idrotigullio e dal loro Responsabile
sig. Mangini il funzionamento del depuratore, partendo dal collettore fognario in fronte all’abbazia dell’ Annunziata
sino al depuratore stesso, relazionando tutti i sistemi di filtraggio, rotostacciatura, ecc presenti in questo tipo di
impianto. L’incontro e’ servito in primo luogo per verificare lo stato di funzionamento di questo depuratore e di
seguito sono state fatte parecchie domande ai tecnici di Idrotigullio in merito al suo funzionamento (inverno/estate),
alla manutenzione periodica, al futuro di questa struttura, sul futuro depuratore comprensoriale e sull’attuale
sistema di rete fognaria esistente nella nostra cittadina. Si evince che con il depuratore comprensoriale verrà
posizionata una nuova condotta principale da Piazza S.Antonio sino a Cavi Borgo, mentre il resto delle condotte
fognarie di tutto il comprensorio rimarrà tale e quale. Si è evidenziato il problema di intere frazioni, quali ad
esempio Balicca, non ancora collegate all’impianto fognario e con vasca imof, come Loto con rotostaccio dal quale
le acque finiscono nel rio vicino e tante altre.
I consiglieri M5S relazionano il problema del depuratore della penisola (esproprio del terreno ai Marchesi Foppiano,
causa persa e prossima ingente liquidazione a quest’ultimi per il recato danno, ecc), il problema dell’attuale
sistema di tubature fognarie di tutto il comprensorio cittadino misto acque nere/bianche (in parecchie zone
addirittura assente) e ribadiscono che il “depuratore” non deve essere discusso e votato in Consiglio Comunale
solo come scelta o presa di posizione politica (lo faccio a Lavagna così mi levo il fastidio di trovare una locazione a
Sestri ed evito anche di perdere consenso elettorale, come da interventi di consiglieri facenti parte della
maggioranza della precedente Giunta Comunale) ma chiedono che la scelta del nostro futuro “depuratore” vada
analizzata, discussa e votata nella sua completezza, dal sito di depurazione a tutto quello che converge in e per
esso, ovvero tecnologia di costruzione, normative europee, tubazioni fognarie obsolete da sostituire in tutta la città,
nuove tubazioni da posare per il raggiungimento di quelle frazioni sprovviste di collegamento fognario, riuso
dell’acqua depurata, ecc.. ecc.. .
In attesa del progetto del nuovo depuratore comprensoriale, che a parer nostro verrà presentato dopo le elezioni
del Comune di Lavagna (per non perdere ovvi consensi elettorali dalla popolazione Lavagnina), M5S Sestri
s’informerà presso gli organi competenti di tutto quanto relazionato oggi, con l’intenzione futura di contattare ditte
del settore quali “Siemens” o “Kubota” per l’eventuale studio e/o sviluppo del progetto di un depuratore cittadino da
costruire in uno dei 7 siti del nostro comprensorio scelti e presentati dalla Giunta Comunale precedente di Sestri al
gestore unico Iren SpA. bhnl,

Portobello da Mediaterraneo EXC

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>