Pubblicato il: lun, Dic 4th, 2017

M5S: Parchi liguri coi conti in rosso

“I parchi liguri sono sempre più in rosso: siamo ormai sotto alla soglia di sopravvivenza dei 2,8 milioni di euro, pari allo 0,5 per mille del bilancio regionale. Così i nostri parchi rischiano di arrivare alla paralisi totale e la Liguria di perdere quel presidio fondamentale per la tutela del proprio patrimonio ambientale e culturale, nell’indifferenza più totale della Giunta Toti.”

Marco De Ferrari, portavoce del MoVimento 5 Stelle Liguria, lancia l’allarme a margine della Commissione I di questa mattina in Regione, anche alla presenza del coordinatore regionale di Federparchi.

“Lo scenario delineato da Federparchi, e ormai sotto gli occhi di tutti, è drammatico – sottolinea il consigliere regionale M5S – Le risorse destinate ai parchi liguri nel 2017 erano appena lo 0,0574 per cento del totale del bilancio regionale, tra le più basse in Italia. E le previsioni a bilancio 2018 sembrano addirittura peggiori, con il rischio di scendere addirittura sotto il 5 per mille, con conseguenze disastrose per l’intero sistema dei parchi liguri, che dovrebbero essere messi a rete come richiedeva già Federparchi alla Giunta Toti più di un anno fa, in un documento che a oggi è rimasto lettera morta.”

“Serve almeno il doppio dei fondi investiti, come già avviene nel vicino Piemonte, che pure resta lontano dalle medie europee – conclude De Ferraro – Solo così si potrà garantire un primo passo importante verso la tutela del patrimonio floro-faunistico ligure, assicurare la stabilizzazione dei tanti, troppi, lavoratori precari e migliorare la rete di servizi, in un’ottica di rilancio ambientale e turistica.”

MoVimento 5 Stelle Liguria