Published On: Gio, Ott 17th, 2013

M5S: richiesta accesso dati sulla qualità dell’aria nel centro di Rapallo

A Rapallo esiste ormai da anni un grave problema causato dal traffico, prima fra tutti l’aumento dell’inquinamento da benzene, sostanza cancerogena presente nell’aria che respiriamo.

Quest’anno ce lo ha confermato drammaticamente una campagna condotta dalla Provincia di Genova che ha registrato numerosi sforamenti ai valori limite di questo inquinante. Ricordiamo che il sindaco è il responsabile della condizione di salute della popolazione del suo territorio e ad e’ esso sono affidati tramite DLg 299/99 (decreto Bindi) ampi poteri di programmazione, di controllo e soprattutto deve conoscere lo stato di salute della popolazione, deve prendere provvedimenti se le condizioni ambientali sono invivibili, se esistono pericoli incombenti e, deve informare la popolazione dei rischi rilevanti cui è sottoposta.

L”art.6 dello statuto comunale inoltre cita come obiettivi primari dell’azione del Comune di Rapallo la tutela della qualità della vita e dell’ambiente nonché delle risorse naturali.

Per tutto questo In data 16 ottobre abbiamo presentato al comune di Rapallo e per conoscenza al Distretto Socio Sanitario n.14 una richiesta di accesso agli atti perche’ ci vengano forniti,per il nostro comune, i seguenti dati :

-il livello di mortalita’ e le relative patologie di decesso divisi per anno a partire dal 2003 ad oggi

-il numero dei codici di esenzione ticket divisi per patologia dal 2003 ad oggi

-una copia del programma di censimento della mobilita’ che comprenda i dati sullo spostamento totale dei cittadini, includendo anche gli studenti delle scuole superiori per avere una prospettiva precisa delle richieste degli abitanti

La raccolta dati sara’ tecnicamente seguita dal Dott. Valerio Gennaro medico specialista in oncologia ,igiene e medicina preventiva dell’ Istituto Nazionale per la Ricerca del Cancro (IST) presso l’Azienda Ospedaliera del San Martino di Genova in qualita’ di nostro consulente ,che ha esperienza decennale in queste problematiche e che ha sempre dimostrato nei suoi studi massima competenza e la piu’ completa indipendenza di giudizio e di analisi.

Il fine e gli obiettivi sono:

-conseguire una precisa mappatura del territorio rapallese con informazioni precise da mettere poi in correlazione con alcune note e criticita’ del nostro territorio come e’ l’inquinamento da benzene e il problema del traffico

-la convocazione di un’ assemblea pubblica dove verranno presentati i dati ed elaborate idee e proposte grazie alla partecipazione dei cittadini e dei comitati locali per tentare di risolvere il problema.

Inviti per l’organizzazione dell’incontro pubblico sono stati inviati al Circolo della Pulce , al Comitato Via Liberta’ e strade limitrofe ,al Comitato Acqua Pubblica Tigullio , agli ambientalisti ed esperti Pierluigi Biagioni dei Verdi e ad Andrea Agostini di Legambiente Genova con la speranza che insieme si possa dare via ad un percorso che spinga gli amministratori locali ad attivarsi per la risoluzione del problema traffico a Rapallo.

Roberto Mattioli – portavoce Meetup 5 Stelle Rapallolibera

benzene rapallo corso europa

Dati elaborati da Il Circolo della Pulce

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>