Published On: Mar, Giu 11th, 2013

Mapuche, il popolo invisibile: sabato incontro con l’autore

Prosegue l’iniziativa della Libreria La zafra “Aperitivo con l’autore” con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del comune di Chiavari.

Sabato 15 giugno alle ore 17.30 nel dehors del Caffè di via Veneto l’appuntamento ha per titolo “L’Argentina, i Mapuche, il viaggio, il tango” e unisce ballo, musica e libri. Verrà presentato il libro di Claudio Ceotto Mapuche, un popolo invisibile edizioni Youcanprint mentre su un palco adiacente avrà luogo una esibizione di “Domingo e Giovanna Tango“.

Anche il servizio del Caffè di via Veneto, promotore dell’incontro, sarà pienamente in tema, con aperitivo argentino.

CLAUDIO CEOTTO vive a Genova dove ha gestito  una  libreria antiquaria. Laureato in lettere e specializzato in storia delle esplorazioni geografiche, è un appassionato di viaggi e di culture altre. Il suo passato, non facilissimo, è costellato da mestieri diversi. Alla costante ricerca di nuove visioni e orizzonti, dedica molto del suo tempo al viaggio, alla scrittura e alla realizzazione di documentati. E’ autore di numerosi libri, di viaggio ma anche di narrativa per ragazzi: A un passo dall’Orizzonte (Compagnia dei Librai), Lune indiane (Giunti 1998), Agguato nella foresta di Iguazù (Giunti 2001), Phenix (Elvetica Edizioni 2006), Il sentiero estremo (Cda&Vivalda 2008).

Mapuche, un popolo invisibile” è la storia di un viaggio, nato dalla profonda passione per le Americhe e per le loro popolazioni indigene, compiuto tra i panorami mozzafiato di Cile e Argentina. È la storia di un incontro sognato, cercato e realizzato, un incontro tra realtà diverse e lontane, dove nonostante le forti diffidenze, inevitabili dopo secoli di ininterrotte violenze e ingiustizie – prevalgono, nel rispetto reciproco, la voglia di comunicare, di conoscersi, di stare insieme, di raccontarsi. La storia del popolo mapuche è la storia di un popolo indomito che, tra mille difficoltà, ha lottato e continua a lottare per la propria autodeterminazione e per la tutela delle proprie terre ancestrali: un popolo che, nonostante tutto, non ha perso la sua voglia di esserci e di salvaguardare il suo ricchissimo e imperdibile patrimonio culturale. Claudio Ceotto ci racconta così, con intensa partecipazione, la storia di questo incontro, che è al contempo anche la storia di tutte quelle persone e quei luoghi incontrati durante il suo viaggio, regalandoci un vivido scorcio di un mondo lontano e poco conosciuto e trasmettendoci soprattutto la voglia di conoscere e di vedere di persona quanto appena letto e scoperto grazie alla sua narrazione.

Mapuche (dalla fusione di due termini Mapudungun: Che, “Popolo” e Mapu, “della Terra”) sono gli abitanti Amerindi originari del Cile Centrale e Meridionale e del Sud della Argentina –Regno di Araucanía e Patagonia.

mapuche

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>