Published On: Mar, Gen 26th, 2016

Marco Conti: “Parlerano i documenti. Vogliono mettermi il bavaglio”. Controquerele in arrivo

Share This
Tags

Non c’è pace sotto gli ulivi di Sestri levante, e sotto il fico della terrazza dell’ex convento dell’Annunziata, sede della Mediaterraneo e di Totemeventi, azienda che ha ufficializzata una denuncia questa mattina. Si tratta della seconda querela per diffamazione contro il consigliere di opposizione Marco Conti, al quale abbiamo chiesto come reagirà.

“La mia strategia è semplice: vi sono dei documenti già in mano alle autorità. Mi baserò su quelli, e ciò basterà a porre fine a questo tentativo di mettere il bavaglio a un oppositore politico. Ma si sbagliano: ho molti e bravissimi amici avvocati, che mi hanno detto di stare tranquillo e di prepararmi a svolgere il mio ruolo politico con maggiore incisività di prima”

Ha previsto delle controquerele?

Certamente non starò a subire degli attacchi che reputo ingiusti, e chiederò pertanto il risarcimento dei danni per accusa ingiusta.

Conti imbavagliato?

Conti imbavagliato?

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>