Published On: Ven, Mar 6th, 2020

Mascherine anticontagio: dove sono? Chi se ne occupa? Nel commercio sono indispensabili

Stupisce che si tengano i bambini a casa e che nel commercio non si impongano guanti e mascherine a commesse e scaffalisti, a tutela dei clienti ma soprattutto dei lavoratori, che hanno contatti ogni ora e minuto con più persone, e poi vanno a casa dai loro figli…

Dopo che sono sparite, non ho avuto modo di leggere una misura per produrne di più. Ho visto che in Cina il Governo ha fatto intensificare la produzione a fine gennaio a 180 milioni di unità al giorno.
Ho letto che Macron in Francia, le ha requisite e le distribuirà solo con ricetta medica. Ho sentito che in Germania ne è stato vietato l’export (solidarietà europea?).

Ho visto che ne sono state distribuite 25.000 del tipo chirurgico nelle zone rosse, e 400.000 “normali” altrove. Ne servirebbe una ottantina di milioni da qui alla fine dell’emergenza (si spera che l’epidemia termini entro un’ora, ma realisticamente ci sarà da penare per altre settimane).

Negozio a Vannes