Published On: Mar, Giu 4th, 2013

Mauro Ferretti: la posizione del Pd sulle nomine di Marina Chiavari

Riceviamo dal Pd di Chiavari una nota in merito alle recenti nomine sul Porto Marina di Chiavari (i cui lavori saranno ultimati con alcuni mesi di ritardo a causa del maltempo).

Le notizie apparse negli ultimi giorni sulla stampa locale in merito alla direzione di Marina Chiavari e ai conseguenti equilibri in Consiglio Comunale hanno, senza dubbio, il tono febbrile e concitato del bollettino di guerra. Non potrebbe, tuttavia, essere altrimenti vista la battaglia senza quartiere tra le diverse componenti che, fin da principio, ha segnato il percorso dell’Amministrazione Levaggi nel suo primo anno di vita.

Una compagine di governo dai grandi appetiti e tenuta assieme – almeno a quel che si legge – da accordi di spartizione delle poltrone non può, d’altro canto, che caratterizzarsi per una conflittualità permanente. Spetta, a questo punto, al Sindaco Levaggi pronunciare, finalmente, parole di verità, che rappresentino un segno di discontinuità rispetto alle smentite di facciata e alle minacce prive di consapevolezza istituzionale, a cui il primo cittadino di Chiavari ci ha, fin qui, abituati.

Appare, tuttavia, difficile ipotizzare che il Sindaco Levaggi voglia raccogliere questo appello alla chiarezza, che ormai gli viene da tutta la città: troppo forte sarebbe l’impatto sulla sua traballante amministrazione. Molto più probabile è che presto saremo chiamati ad assistere all’ennesimo giro di valzer, mentre gli eserciti si preparano alla nuova battaglia.

Il PD chiavarese, quale partito di opposizione, non può astenersi dal registrare tutti i sussulti di una maggioranza che ha, evidentemente, perso la bussola del bene pubblico, ma lo fa con animo dolente e preoccupato. Siamo, infatti, consapevoli che quella che ci viene offerta dall’Amministrazione Levaggi è solo una grigia replica del triste spettacolo di una classe politica impegnata, esclusivamente, a salvaguardare se stessa, mentre i problemi reali dei cittadini si fanno ogni giorno più acuti.

Ci pare, così, doveroso ricordare che la fine di maggio era la scadenza fissata dall’Amministrazione per la nomina del nuovo Direttore di Marina Chiavari: ad oggi non solo questa figura non è stata individuata, ma non esiste neppure più un Consiglio di Amministrazione nel pieno delle sue funzioni. Questo è il vero problema e il PD vuole ricordarlo, con grande forza, al Sindaco e alla sua Giunta: la corretta gestione di una delle più rilevanti risorse della città non può essere subordinata alle battaglie personalistiche tra i membri dell’Amministrazione. Il futuro di Chiavari esige maggiore responsabilità.

Il Segretario Mauro Ferretti

Prolungamento diga e restyling del porto di Chiavari

Prolungamento diga e restyling del porto di Chiavari

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>