Published On: Lun, Ott 28th, 2019

Medaglia d’argento ai mondiali di robotica di Dubai per il Liceti di Rapallo

Risultato in clamorosa controtendenza per l’Istituto Liceti di Rapallo, che a Dubai risulta un’eccellenza mondiale, nonostante il livello medio dell’apprendimento matematico-scientifico delle scuole italiane sia alquanto basso.
Sei studenti del IISS Fortunio Liceti di Rapallo invece ottengono un fantastico secondo posto su ben 189 nazioni al FIRST Global Challenge di Dubai con il progetto Hydrocarbot, insieme ai team nazionali di Israele, Australia e Uganda. Vedi il nostro articolo su Tigullio News.

“Complimenti agli studenti del Liceti di Rapallo per questo argento conquistato per l’Italia ai “mondiali” di robotica: una medaglia preziosissima per un impegno straordinario”, ha commentato l’assessore regionale alla formazione Ilaria Cavo. “Siamo felici per il successo che hanno raggiunto e per averli sostenuti e incentivati. Tutto è partito da un’idea nata a Orientamenti 2018, quella di unire in un unico progetto l’attenzione per la tecnologia e per l’ambiente. Il robot che hanno progettato (e che li ha portati fino a Dubai) serve infatti a pulire le acque de mare… Proprio per il grande impegno nel campo tecnologico al Liceti abbiamo dato il compito di organizzare un hackaton ai Magazzini del Cotone durante il prossimo Salone Orientamenti che si terrà dal 12 al 14 novembre”.

A Dubai sono andati gli studenti Matilde, Giorgia, Luca, Tommaso, Alberto e Giorgio, con il loro insegnante Giovanni Dodero.

Dubai Expo 2020