Published On: Mar, Gen 3rd, 2017

Meningite a Chiavari: è fuori pericolo la donna ricoverata al San Martino

Finalmente può cessare la preoccupazione sul fronte della meningite in Liguria (in Toscana l’emergenza continua): i due ricoverati liguri (una donna di 34 di Chiavari ricoverata da Natale e un ricercatore genovese di 67 anni) sono entrambi fuori pericolo. La donna di origine peruviana (colpita da meningococco di ceppo B) è fuori pericolo di vita e non è più in rianimazione. Sarà trasferita al reparto malattie infettive per il proseguimento del trattamento antibiotico.

 Il secondo malato, un 67enne di origini indiane, ricoverato al Galliera il 2 gennaio (ma ammalato da una settimana), è già senza febbre. La sua prognosi sarà sciolta nelle prossime ore. Non ci sono stati altri ricoveri per meningite, mentre invece ospedali e Pronto Soccorso liguri sono sotto assedio per il picco influenzale di quest’anno, che è stato molto aggressivo e prolungato (iniziato dal 20 di dicembre, prosegue in questi giorni).

Ospedale san Martino, Genova