Published On: Sab, Giu 29th, 2019

Messaggio ai sindaci e al Ministero dell’Ambiente: meglio gli alberi dei condizionatori d’aria

Meglio gli alberi dei condizionatori d’aria.
Anche per contenere i rumori delle persone e dei cani male educati (quelli che d’estate abbaiano tutta la notte).
Gli alberi nelle città (anche piccole) sono un vero patrimonio, perché offrono aria condizionata fresca e salutare senza alcun costo energetico.
Si scelgano alberi a foglie decidue, che danno fresco d’estate e luce in inverno, li si plantumi in spazi senza asfalto o cemento di 1 o 2 mq. ciascuno per areare le radici, e si evitino le potature selvagge e idiote. Non serve altro.