Published On: Mar, Giu 6th, 2017

Ministra Pinotti: Chiavari capitale della Cyber security. Visita con Lino Cama a Wylab

Si è conclusa  la visita del ministro della Difesa Roberta Pinotti a Chiavari, compiuta col candidato sindaco di Chiavari Lino Cama (Pd). Presenti anche il sen. Vito Vattuone, segretario regionale Pd, e Brando Benifei, europarlamentare di La Spezia, dove il Ministro si era in precedenza recato per consegnare l’area militare di Cadimare al Comune.

Per Roberta Pinotti: “Cama si sta impegnando per una Chiavari che guarda al futuro e vince le proprie scommesse: l’economia digitale è sicuramente una di quelle”.

Il Ministro della Difesa ha colto l’occasione della visita per sottolineare la crescente importanza strategica della scuola di telecomunicazioni delle Forze Armate nelle caserme di Caperana, che sta diventando il fulcro nazionale in tema di sicurezza cibernetica. “La scuola chiavarese è già oggi un’eccellenza di Cyber Security, un settore della difesa estremamente importante oggi – ha spiegato Pinotti – Abbiamo investito tre milioni e mezzo per ampliare l’offerta e l’impegno nella sicurezza digitale. Chiavari diventerà il centro nazionale della Cyber Security, che si aprirà anche al mondo civile e non più esclusivamente militare”.

Durante la visita a Chiavari, Pinotti si è recata anche a Wylab – accompagnata da Lino Cama – per conoscere l’incubatore di start up digitali realizzato dall’industriale Tonino Gozzi: “Chiavari esce dagli stereotipi del passato: non sono i volumi costruttivi l’unica misura per determinare l’importanza della città. Anzi, a Chiavari si sta manifestando la capacità di costruire un nuovo modello di territorio e sviluppo. Ed è un patrimonio preziosissimo”.