Published On: Gio, Lug 13th, 2017

Mostra di Elena Pongiglione a Framura dal 22 luglio al 5 agosto

L’ANONIMO GENOVESE NELLE OPERE DI ELENA PONGIGLIONE 22 LUGLIO – 5 AGOSTO 2017 da lunedì a sabato ore 9.00 – 12 e 21.00 – 23.00 Aula Consiliare – Località Setta n. 42 – Framura (Sp)

L’artista Elena Pongiglione replica per la popolazione di Framura l’esposizione L’Anonimo Genovese nelle opere di Elena Pongiglione. L’esposizione verrà inaugurata sabato 22 luglio alle ore 21.00 nell’Aula Consiliare del Comune, in località Setta e potrà essere visitata fino al 5 agosto dal lunedì al sabato (ore 9.00 – 12.00 e 21.00 – 23.00).

L’esposizione, a cura della fondazione Novaro, ha già avuto luogo dal 1 al 30 aprile 2017 nella Sala mostre della Biblioteca Berio dove ha riscosso notevole successo di critica e pubblico. Le illustrazioni, tratte da “Le poesie storiche” dell’Anonimo genovese, sono una ulteriore conferma dell’amore e della passione che Elena Pongiglione ha nel narrare in modo del tutto speciale e personale la sua Genova attraverso personaggi, tradizioni ma anche scorci dei famosi caruggi dove la storia passata si mescola qua e là con la realtà quotidiana.

Elena Pongiglione
È nata e vive a Genova, dove si è diplomata al Liceo Artistico Barabino. Si occupa di illustrazione di riviste culturali e industriali, di libri per l’infanzia, di ceramica, pittura e stampa su tessuti, decorazioni murali. Ha realizzato diverse sigle televisive per la RAI. Ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali: ha partecipato più volte ai Saloni Internazionali dell’Umorismo di Berlino, Bordighera, Dolo, Gabrovo, Tolentino, Laveno e a quello di Ferrara dedicato alle donne umoriste. Con i suoi lavori è stata presente alla Mostra degli Illustratori della Fiera del Libro per l’Infanzia di Bologna e al Salone dei Comics di Lucca. Ha allestito parecchie personali e ha partecipato a collettive di pittura e di illustrazione. Nell’estate del ’99 la Fondazione città del Libro di Pontremoli, in occasione del 470 Premio Bancarella, le ha dedicato una mostra antologica, con catalogo. Nel 1993 la Regione Liguria le ha conferito il Premio”Artista dell’Anno“.  Sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private, presso la Civica Raccolta “Bertarelli” di Milano, la sede del Consiglio d’Europa di Bruxelles, la sede della Regione Liguria, l’Università degli Studi di Modena, la Clinica Pediatrica “G.Gaslini” di Genova, la Clinica Pediatrica “Pigorov” di Odessa, il Museo della Stampa di Istanbul.

Mostre recenti: La Memoria dei giorni vissuti in occasione delle celebrazioni del settantesimo della Liberazione presso la Biblioteca Universitaria di Genova e Il laboratorio magico di Elena Pongiglione (mostra antologica) presso la biblioteca Berio di Genova.