Published On: Mer, Apr 3rd, 2019

Mostra fotografica e premiazione del Concorso Marco Corvisiero a Santa Margherita

Nei giorni 6 e 7 aprile presso Villa San Giacomo (Santa Margherita Ligure) sarà allestita la mostra dei 50 migliori scatti del Concorso Fotografico Marco Corvisiero.

Il Concorso, ormai giunto alla sua VII edizione, quest’anno aveva come tema la street photography.
La frase alla quale ispirarsi, tratta come ogni anno da una massima di un personaggio famoso, traeva spunto dalle parole del celebre fotografo Robert Doisneau: “Nessun regista cinematografico sarebbe capace di comunicare l’inatteso che si incontra per le strade”.

Hanno partecipato 248 autori da tutta Italia per un totale di 684 fotografie.
La mostra fotografica sarà visitabile nei giorni 6 e 7 aprile dalle ore 10:00 alle ore 18:00 con orario continuato. 
Il 7 aprile alle ore 11:00, nella stessa sede, si terrà la premiazione del concorso.

La novità di quest’anno è che durante la giornata di sabato e la domenica mattina poco prima della i visitatori potranno esprimere tre preferenze sulle foto esposte in base alle quali sarà stilata la classifica secondo il voto del pubblico.

In contemporanea, nella saletta adiacente a quella della mostra, Michela Zizzari presenterà il suo progetto fotografico nato nell’estate 2018, dove i personaggi che sono venuti a Santa Margherita Ligure hanno posato per un ritratto (Paolo Rossi, Beppe Gambetta per citarne alcuni). Fra questi ritratti è presente anche quello di Sofia Brizzi, giovane scrittrice fantasy sammargheritese che sarà ospite domenica alla premiazione del concorso e in tale occasione leggerà la sua poesia dal titolo: “Talento”.

I premi saranno consegnati da esponenti della giunta del Comune di Santa Margherita Ligure (patrocinatore dell’evento), dalla fotografa Paola Leoni (presidentessa di giuria) e dai familiari di Marco.
Le motivazioni dei premi saranno lette da Davide Tellino.