Published On: Mer, Dic 9th, 2015

Nocciola day nel parco dell’Aveto, domenica 13 dicembre

Da secoli in alcune aree del Parco dell’Aveto sono coltivati noccioli di diverse varietà che, nell’insieme, forniscono un policultivar noto commercialmente come “Misto Chiavari”, oggi riconosciuto dalle Regione Liguria come PAT Prodotto Agricolo Tradizionale

Si tratta dell’unica realtà ligure produttrice di nocciole a una certa scala. La coltivazione avviene su caratteristiche fasce terrazzate e ancor oggi a mano, ma la produzione avviene in forma ormai marginale rispetto al passato.

Per il terzo anno consecutivo il Parco dell’Aveto partecipa, come capofila di una serie di operatori interessati al rilancio delle nocciole nostrane, al “Nocciola Day 2015”, una manifestazione ideata dalla Associazione Nazionale Città della Nocciola che si svolgerà il prossimo 13 dicembre nelle principali città italiane e nei 240 paesi italiani produttori di nocciole.
Continua così l’impegno del Parco dell’Aveto per il riavvio della filiera del gusto dedicata alle nocciole locali con l’obiettivo di valorizzare nuovamente questo frutto, con specifico marketing, rilanciare l’economia rurale del settore, favorendo un ricambio generazionale e l’occupazione giovanile, operare su filiere corte con ricadute anche turistico-gastronomiche, favorire il recupero dei terrazzamenti a noccioleto assicurando  anche il ruolo di presidio idrogeologico di tale coltura, complessivamente oggi a rischio.
Tra i risultati già conseguiti il riconoscimento della nocciola “Misto Chiavari” nel progetto “Arca del Gusto” promosso da Slow Food per la conservazione delle produzioni a rischio di sparizione, l’avvio di una nuova produzione locale da parte di una cooperativa sociale, la realizzazione sperimentale di olio di nocciolo, il riavvio di un importante segmento di filiera (con raccolta, sgusciatura e vendita del prodotto) da parte di un locale Consorzio. Anche quest’anno abbiamo raccolto molte adesioni e l’attività è stata realizzata in parte con i fondi del progetto di Educazione Ambientale “Costruiamo insieme una Liguria verde, sicura e per tutti. Seconda edizione “, promosso e finanziato dalla Regione Liguria.

Anche il CEA del Parco partecipa all’evento presso il Museo di Storia Naturale “G. Doria” di Genova curando la mostra “Il policultivar del Misto Chiavari” e collaborando con ADM Genova nell’organizzazione del laboratorio per bambini dal titolo “Nella Tana delle Scoiattolo” per scoprire insieme gli animali che vivono nei noccioleti del Parco dell’Aveto.
loc noccioleto_teresa fior

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>