Published On: Gio, Feb 27th, 2014

Nuovi finanziamenti a fondo perduto per l’agricoltura e per chi commercializza o trasforma i prodotti

Nuovi finanziamenti a fondo perduto per il settore agricolo, per il ripristino di muretti a secco, per chi trasforma e/o commercializza prodotti agricoli

112 – Avvio attività di giovani agricoltori.

Questa misura interessa ai giovani agricoltori sotto i 40 anni che iniziano l’attività per la prima volta.

Il contributo va dai 10.000 € ai 40.000 in base a quanti investimenti si devono fare.
121 – Investimento per aziende agricole

E’ la misura dove ci sono più fondi: vi rientrano tutti gli investimenti che vogliono fare le aziende agricole, dalle attrezzature, alla messa a coltura di nuovi impianti , investimenti sul fotovoltaico ecc., l’importante è che siano investimenti che aumentino la produttività.

Il contributo va dal 40 al 60 % in base a dove si trova la zona e all’età del richiedente

 

125Strade e acquedotti consortili

Qui vengono finanziati in primis consorzi o associazioni di aziende agricole per nuove infrastrutture o manutenzioni di acquedotti ad uso agricolo e strade agricole e forestali.

Il contributo è al 80%

 

123 – In questa misura vengono finanziate anche le aziende non agricole (piccole imprese e micro imprese) che operano nel settore della trasformazione e/o commercializzazione di prodotti agricoli e forestali e che dimostrano di operare in un contesto di filiera.

Esempio di chi può beneficiare di questa domanda sono i frantoi, caseifici, segherie, cooperative di vendita etc.

Il contributo è del 40 %

 

226 e 227– Misure Forestali

La mis. 226 ha  lo scopo di supportare la ricostituzione dei boschi o delle foreste distrutte o danneggiate dal fuoco o da calamità naturali, il contributo è di € 5.850,00 da ettaro e la domanda la possono presentere i proprietari o i conduttori dei terreni. Bisogna inserire in domanda almeno 2 ettari di terreni accorpati.

La mis. 227 lo scopo è supportare la realizzazione di interventi selvicolturali a finalità ambientale e paesaggistica, che non producono un reddito diretto ma che sono funzionali a valorizzare ecologicamente e socialmente, in un’ottica di utilità pubblica, i boschi della zona interessata.

Il contributo è di € 5.850,00 da ettaro e la domanda la possono presentare i proprietari o i conduttori dei terreni.

Bisogna inserire in domanda almeno 2 ettari di terreni accorpati.

 

216Ripristino muretti a secco

Questa misura finanzia il ripristino di muretti a secco crollati o in pessime condizioni, il contributo è di 94,00 € a metro quadrato, con un massimale per domanda di 100 mq.  Questi lavori si possono fare in economia.

Per informazioni contattare direttamente Sandro Biasotti al 393/9388053
B&B Fiume Castiglione Chiavarese

Displaying 4 Comments
Have Your Say
  1. stefania nicora ha detto:

    Buon pomeriggio, vorrei sapere se per il 2016 sono previsti incentivi economici per l’apertura di un frantoio per olio.
    Grazie mille attendo riscontro
    Stefania Nicora

  2. emanuele ha detto:

    salve io ho acquistato un terreno incolto da 30 anni tutto distrutto, dovrei sistemare i muri a secco crollati mi servono dei finanziamenti a fondo perduto mi potete aiutare? grazie

  3. Redazione ha detto:

    Contatti il numero scritto nell’articolo. Le informazioni sono gratuite!

  4. roberto ha detto:

    in merito ai finanziamenti europei per il ripristino dei muretti a secco, volevo sapere chi ne ha diritto ed a chi bisogna inoltrare la domanda, se c’è un modello guida o altro, grazie

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>