Published On: Lun, Lug 7th, 2014

Nuovo fronte mare a Riva Trigoso: il progetto del nuovo ponte, con nuova passerella

E’ stato presentato il nuovo progetto del ponte di Riva Trigoso, che sostituirà il vecchio, dotato di due piloni che ostacolavano il deflusso dell’acqua del torrente Petronio (la zona della foce è “zona esondabile”).

La riqualificazione del fronte mare di Riva Trigoso consisterà in tre opere: passeggiata a mare unica da Levante e borgo Ponente; edificio polifunzionale nella zona dell’ex Cantierino; il nuovo ponte con passerella. Il tutto costerà 5 milioni (reperiti da Fondi FAS) con un contributo da parte del Comune di un milione di euro.
Dice l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Calabrò: “Si tratterà di una corsa contro il tempo, in quanto il nuovo progetto dovrà essere approvato dalla Regione entro ottobre 2014, data prevista per il bando di gara per l’appalto dei lavori. I lavori inizieranno nella primavera 2015 e avranno durata di circa 18 mesi. Nel frattempo il vecchio ponte resterà funzionante” (lo smantellamento è previsto solo quando sarà pronto quello nuovo).

La nuova progettazione presenta molti vantaggi, il più importante è forse quello del previsto allargamento dell’argine di circa 7 metri verso levante. In questo modo migliorerà enormemente il deflusso dell’acqua nell’estuario, anche perché il nuovo ponte sarà a campata unica, privo di piloni.

La seconda modifica apportata dallo Studio di ingegneria ITEC di Genova e La Spezia è la passerella ciclo pedonale integrata col ponte, mentre prima ne era separata. Ciò garantirà risparmi e migliorie estetiche, garantendo insieme la vista mare dalla strada (la passerella sarà infatti leggermente più bassa del fondo stradale).

Il nuovo ponte sarà realizzato in corrispondenza del sedime del vecchio ponte, demolito negli anni ’30, di cui oggi è rimasta, lungo il torrente, solo la spalla sinistra.

La strada quindi risulterà dritta da via Balbi alla piazza dei bus, senza la svolta attuale.
L’opera avrà una lunghezza di ml 55, sarà a doppio senso di marcia dotato di banchina, marciapiede e la pista ciclopedonale larga 3m. La struttura portante ad arco sarà in acciaio verniciato bianco con tiranti in cavi d’acciaio.

In particolare a levante la fermata bus sarà collocata davanti alle scuole con la realizzazione di un nuovo ampio marciapiede alberato. Il numero di parcheggi rimarrà sostanzialmente invariato.

Il nuovo ponte e la passerella costeranno 1.500.00 euro, che corrisponde alla stessa cifra occorrente per la
realizzazione della passerella prevista nella prima versione del progetto.
(Questa mattina sono partiti i lavori per la costruzione del nuovo edificio polifunzionale, che procederanno a rilento nel periodo estivo, per non causare disagi alla balneazione e al traffico).
Mercoledì 9 luglio alle ore 21 si terrà una assemblea pubblica presso il centro sociale di via Caboto per presentare il progetto.

Nuovo ponte di Riva, rendering 1

Nuovo ponte di Riva, rendering 1

Riva Ponte 2

Riva Ponte 3

 

Displaying 4 Comments
Have Your Say
  1. Giuppino ha detto:

    X rendere più veritiere le rendering, vedrei bene le deiezioni dei cani dei rivani sparse ovunque, il cane di franco po e quello della farmacista che scagazzano per tutta la spiaggia e la gattara che sfreccia sulla passeggiata col pandino azzurro!!

  2. Giuppino ha detto:

    Le priorità della giunta….. La deviazione sulla strada x moneglia, quando avverrà il ripristino?

  3. L'ase ha detto:

    Sestri Levante,frazione di Riva Trigoso!

  4. Mykros ha detto:

    Utilizzano il medesimo acciaio cor-ten magnificato in tutto il mondo e che tanto brillanti risultati ha dato con la passerella incompiuta per il porto?

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>