Published On: Lun, Feb 6th, 2017

Ortonovo si chiamerà Luni, passa il referendum. Ottima scelta

Finalmente a Ortonovo ne fanno una giusta, dopo che due anni fa un referendum aveva bocciato la sacrosanta unione col comune di Castelnuovo Magra. C’è voluta tutta: da un lato i votanti hanno detto Sì al 93%, dall’altro lato ha dato il suo parere solo il 32% dei residenti, appena sopra il quorum minimo per invalidare il referendum, che è il 30%.
Del resto la scelta è felice, visto che Ortonovo non dice molto nemmeno ai liguri, mentre Luni è un nome conosciuto in tutta Italia e anche all’estero, il che non potrà che far bene alla comunità di questo nuovo Comune.

Complimenti a quanti hanno sostenuto la svolta attesa dal 2014, raccolti nel comitato “Tutti per Luni”, guidati dalla coordinatrice Barbara Sordi. La Regione dovrà sancire il risultato, dopo che ha contribuito alle spese elettorali con 50.000 euro. Viva la Lunigiana.

La piana di Luni