Published On: Mer, Feb 15th, 2012

Ospedale Santa Margherita: ricorso del sindaco al TAR

ospedale Rapallo

Guerra aperta ormai, tra Asl4, comune di Santa Margherita ligure, Regione Liguria.
L’amministrazione comunale questa mattina ha approvato la decisione di agire in giudizio, presso il TAR della Liguria, contro i provvedimenti di ASL 4 e Regione Liguria che sanciscono la chiusura della piastra ambulatoriale e l’alienazione della struttura. “L’annunciata battaglia legale – spiega il Sindaco Roberto De Marchi – è tesa a difendere la destinazione sanitaria della struttura e a favorire la ricerca di soluzioni alternative alla conversione in edilizia abitativa, che prevedano se necessario l’intervento di gruppi privati. Questa non sarebbe solo la soluzione più equa verso la città di Santa Margherita, ma anche quella di più facile percorribilità per valorizzare il bene e per migliorare l’offerta di servizi sanitari sul territorio. Non lasceremo nulla di intentato per restituire nuova vita a un ospedale condannato dalla sciagurata convergenza di interessi elettorali e per mantenere in quella sede, l’unica possibile, la piastra ambulatoriale“.

Arrivano intanto segnalazioni su problemi architettonici all’interno del nuovo ospedale di Rapallo. Eccone alcune:
– Mancanza di servizio di Pronto e rianimazione;
– alcuni ambulatori sono completamente privi di finestre e piccolissimi, con conseguente consumo della luce per 24 ore al giorno, anche alle 12 di agosto, e spazi in cui in due non ci si muove.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>