Published On: Ven, Mag 16th, 2014

Osservatorio su sport e studenti disabili, incontro questa mattina a Chiavari

Il tema delle disabilità giovanili è molto importante, e lo testimoniano i numerosi centri che storicamente nel Tigullio si occupano di questo servizio sociale, dal CIF al consorzio Tassano, all’Anffas di Chiavari. Se è buono lo sviluppo dell’assistenza a disabili psichici etc., manca però uno sviluppo del settore sportivo per gli studenti fisicamente disabili ma che potrebbero esercitare la loro attività a un livello adeguato (le paraolimpiadi sono state un vero grande aiuto per sviluppare questa parte dello sport mondiale).

L’Istituto Tecnico In Memoria dei Morti per la Patria di Chiavari a organizzato a Chiavari presso l’incontro “OSSERVATORIO PERMANENTE SUL SISTEMA DI INTEGRAZIONE ALLA PRATICA SPORTIVA DEGLI STUDENTI DISABILI… QUALI SOLUZIONI?

Hanno partecipato all’incontro Maurizio Ambrosini, dirigente dell’Istituto scolastico; Gaetano Cuozzo, presidente Cip Liguria (che ha parlato dell’attività del Comitato Italiano Paralimpico e spiegato le motivazioni per la nascita dell’Osservatorio); Andrea Cadili Rispi, che ha parlato della propria esperienza di atleta paralimpico); la CON.TE.CO srl, che ha realizzato il software necessario al progetto; L’Assessore alla Cultura e all’ Istruzione Maria Stella Mignone e il Presidente del Consiglio Comunale Maurizio Barsotti, per il Comune di Chiavari.

conv. disabilita e sport2

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>