Published On: sab, Giu 9th, 2018

Ottimi risultati della Chiavari Scherma femminile ai campionati italiani

La squadra di spada femminile della Chiavari Scherma, dopo aver ottenuto la promozione in A1 lo scorso anno, si è classificata in questi giorni settima ai campionati assoluti a Milano garantendosi così la permanenza, durante la prossima stagione, nella massima serie. Andrea Vittoria Rizzi, Alice Cassano, Giulia Navazzotti e Alessia Aghilar sono le ragazze che hanno gareggiato per la società. Questo ottimo risultato si aggiunge ai tanti traguardi ottenuti dal sodalizio chiavarese in questa stagione: la vittoria di Andrea Vittoria Rizzi nella 1° prova giovani a Ravenna e nel Circuito europeo di Busto Arsizio, l’ingresso di Alice Cassano nella fase finale Assoluti di spada femminile, la vittoria di Giulia Navazzotti nella Coppa Italia Regionale, l’avvio del corso di scherma paraolimpica e della collaborazione con l’ANFFAS per insegnare questa specialità sportiva ai diversamente abili. “Siamo molto soddisfatti per la stagione che si è appena conclusa – commenta il Presidente della Chiavari Scherma Avv. Nicola Orecchia – nei nostri progetti, inoltre, vi è sempre la realizzazione di una nuova palestra, aperta anche ad altre attività agonistiche compatibili. Abbiamo la speranza di trovare patner e sponsor interesati alla realizzazione di un centro sportivo all’avanguardia. Per noi è molto importante, oltre all’aspetto agonistico, l’aspetto educativo e formativo della scherma. Questo sport promuove i valori della disciplina, del sacrificio, del rispetto dell’avversario, valori morali e sportivi che, imparati da piccoli, saranno basilari nella crescita degli uomini e delle donne del domani. Una nuova struttura costituirebbe inoltre un aiuto al movimento paraolimpico.”