Published On: Dom, Mar 10th, 2013

Ottimo riscontro di pubblico e di metodo, per l’incontro sui rifiuti urbani

Ottimo risultato a Sestri. Molto meglio che a Roma: un confronto molto teso e aspro ma sempre ricondotto sulle cose da fare, e come farle. Sulle soluzioni, non sulle (sole) polemiche. Meno ideologia e più concretezza. Merito dei candidati e della comunità.

Sala Bo piena completa, con gente anche sulle scale fino al piano di sotto.
Nei giorni prossimi approfondiremo i temi toccati nell’incontro. Sarà anche disponibile un video podcast dell’evento.

Rifiuti Urbani foto 1

Displaying 3 Comments
Have Your Say
  1. GIUPPINO ha detto:

    Punire chi non differenzia?? Pure?? Ma venite a farvi un giro d’estate davanti a tutti gli stabilimenti balneari dove hanno ognuno un bidone e lì buttano tutto (plastica, carta e umido)…. Questo grazie a questa Giunta che fornisce pure i cassonetti!! Altroché se non me la prendo con la Ghio!!

  2. Redazione ha detto:

    Gouppino, non me la prenderei con la Ghio su questo punto specifico: produrre meno rifiuti, e soprattutto meno imballaggi (se non ricordo male 70 milioni di tonnellate/anno in Italia) non è sbagliato. Si deve comunque premiare di produce meno rifiuti; punire chi non differenzia; informare ed educare meglio. Oltre naturalmente ad evitare che la spazzatura vada in discarica, ma diventi fonte di entrate per le nostre casse e (quindi?) di minori uscite per le tasche (esauste) dei cittadini.

  3. gouppino ha detto:

    Ghio: produrre un quantitativo in meno di rifiuti!!

    ma questa tizia dove vive??

    Forza Tassano

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>