Published On: Ven, Lug 28th, 2017

Otto adolescenti francesi in vacanza a Riva svengono dopo 48 ore di baldoria

Qualcosa non quadra comunque, nonostante gli accertamenti medici del Pronto Soccorso. D’accordo non dormire per due giorni di fila, ma non ci sembra possibile che quasi contemporaneamente 8 ragazzi in diversi punti del borgo di Riva Trigoso (Sestri Levante) siano svenuti.
Niente droghe e niente indigestione di cibi infetti etc, secondo i medici.
Vi sono tuttavia diverse sostanze che possono essere considerate legali ma contenere anfetamine o altre sostanze e non essere individuabili dagli esami del sangue. Alcuni dimagranti per esempio.

Comunque, se nulla è risultato, ne deduciamo che gli otto ragazzi francesi sono finiti al Pronto Soccorso di Lavagna per “troppe vacanze”, per una specie di mini party autorganizzato: Riva è un borgo tranquillissimo…
Tre dei ragazzi sono stati ricoverati perché necessitavano di recuperare la normalità col riposo e alcune flebo. Per gli altri, dimessi dopo i controlli, una vacanza “indimenticabile”.
Ma i rave party e la cultura dell’eccesso non erano passati di moda? Per esempio, in questo caso, una ragazza è stata al massimo a un rave per ben 4 giorni senza mangiare e bevendo pochissimo, ballando anche 6 ore di fila… Ma era “aiutata” da pillole varie… Dopo di che è stata male per interi mesi, e gli svenimenti erano il danno minore… Leggere anche i commenti