Published On: Ven, Set 27th, 2013

Outlet di Brugnato: sì, no, boh

Ieri a Santa Margherita la maggioranza in Comune ha votato contro l’apertura dell’outlet di Brugnato, la cui struttura è ormai in costruzione.

Il leader del PcL Carannante ha ricordato però che il sindaco De Marchi nel 2011 premiò col premio per l’economia Gozzo d’Argento proprio lo Shopping center Brugnato-Cinque Terre.

Non c’è contraddizione. Il commercio nello spezzino va bene, come va bene il marketing turistico. Nel libero mercato ci vogliono iniziative coraggiose e innovative.

I commercianti del Tigullio, con un poco di intelligenza economica e di condivisione delle idee, avrebbero potuto e dovuto creare loro stessi per primi un loro outlet. Avrebbero in questo modo potuto vendere i prodotti di moda, stagione per stagione, e utilizzare un megastore condiviso per i capi non venduti.
In questo modo si sarebbe potuto creare un giro turistico e di shopping, che avrebbe forse fatto bene sia al turismo sia al commercio locale, a patto di non essere conservatori, ma di cavalcare i mutamenti dei mercati.

La mancanza di iniziativa ha ora prodotto il peggio, ovvero un outlet delle Cinque Terre, dal quale i commercianti dell’abbigliamento del Tigullio hanno solo da perdere e nulla da guadagnare…

Quindi aveva ragione De Marchi nel 2011, e torto il De Marchi del 2013, anche se il sostegno formale ai lamenti dei commercianti era d’obbligo.

Rendering outlet Brugnato

Rendering outlet Brugnato

Displaying 3 Comments
Have Your Say
  1. cattivik ha detto:

    Beh allora non c’è da stupirsi se alla fine la politica attuale va a ….
    Infatti sarebbe stata cosa ben diversa e rilevante se un Ente pone qualche dubbio sulla realizzazione di un opera in un altro Comune se questa opera mette a rischio l’incolumità della propria popolazione, un altro conto è se invece “intacca” forse gli interessi di una parte.
    Da cittadino “medio” con busta paga da lavoratore dipendente, già me ne guardavo bene dall’andare a comprare a Santa Margherita Ligure, preferendo altri luoghi molto più lontani dalla “mia Val Petronio”, ora ho qualche motivo più.
    Così come ho qualche motivo in più ad essere deluso dall’attuale classe politica, dalla quale mi sono per fortuna allontanato.
    cordiali saluti

  2. Mykros ha detto:

    La spiegazione è semplice: i commercianti di Santa Margherita Ligure, ma più in generale del Tigullio intero, vogliono mantenere i prezzi alti a loro piacimento e quindi non vogliono la concorrenza.

  3. cattivik ha detto:

    Scusate ma vorrei capire quale relazione ci possa o ci debba essere tra il Comune di Santa Margherita Ligure e l’out let di Brugnato.
    C’è qualcuno che mi può aiutare?
    grazie

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>