Published On: Mer, Gen 16th, 2013

Paesi e sapori sbarca a Rapallo. Un fine settimana all’insegna del gusto

Share This
Tags

paesi e saporiRAPALLO. Sabato 19 e domenica 20 gennaio il centro storico di Rapallo vestirà l’abito delle grandi occasioni per il primo appuntamento di Paesi e Sapori che dalle ore 10.00 alle ore 20.00, avvolgerà Piazza Garibaldi e Piazza Da Vigo con i profumi e i colori della tradizione enogastronomica italiana.

Un primo appuntamento che porta con sé tutta la familiarità e il calore dei prodotti tipici del nostro territorio insieme alle eccellenze regionali italiane, rappresentate dai migliori espositori selezionati tra piccoli produttori, aziende agricole, caseifici e apicoltori.
A golosi e visitatori verrà proposto un vero e proprio itinerario del gusto attraverso il panorama enogastronomico italiano: dai formaggi di malga trentini alla treccia di Sorrento, dai corzetti alla genovese al pesto di pistacchi siciliano, dalla porchetta toscana al lardo speziato di Norcia, dai dolci tipici pugliesi ai biscotti normanni, dal vino medievale al Brachetto Birbet e poi marmellate artigianali, distillati alla liquirizia , liquori assortiti e molto altro ancora.

Non solo visitatori ma anche protagonisti. Sabato 19 alle ore 17.00, all’interno dello spazio riservato all’Officina dei Sapori, si terrà un momento dedicato all’avvicinamento al prodotto di qualità, con la degustazione guidata di una raffinata selezione delle rarità dei produttori e bottegai artigiani della penisola. Una nuova occasione per raccontare l’identità del Bel Paese, la sua cultura e le sue tradizioni attraverso l’esposizione di specialità riconosciute del Made in Italy e dei sapori “a rischio di estinzione”.

L’evento, patrocinato dal Comune di Rapallo, è organizzato da Totem Eventi, in sinergia con l’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, da sempre dedita alla valorizzazione dell’enogastronomia regionale italiana e alla promozione dei territori, il cui lavoro è stato ulteriormente convalidato dal patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>