Published On: Lun, Lug 8th, 2013

Palio marinaro del Tigullio: forse finisce il contenzioso legale

La società remiera Gianni Figari di Santa Margherita ligure-che non ha partecipato alla gara di Rapallo della scorsa settimana- ha accolto l’invito dei sindaci del Tigullio per ricercare una soluzione pacifica al contenzioso -divenuto legale- con l’organizzazione del palio.

COMUNICATO
In accoglimento dell’invito rivoltoci dai Sindaci del comprensorio del Tigullio riteniamo doveroso oltreché di buon senso – del resto è un percorso che abbiamo già tentato  –  accogliere positivamente tale suggerimento ragion per cui nel caso in cui l’Associazione Amatori Palio entro la data dell’11 luglio, ovvero la data fissata per l’udienza di comparizione parti  nanti il Tribunale a Chiavari, ci farà pervenire un invito a presentarci alla prossima gara fissata per il 21 luglio 2013, ovviamente a punteggi azzerati, la Società Remiera “Gianni Figari” Asd è ben disponibile a rinunciare non solo al procedimento civile instaurato con procedura cautelare, ma anche al procedimento penale in ordine a quanto occorso in data 30 giugno 2013 in occasione della gara di  Sestri Levante.

L’occasione per fare i migliori auguri di pronta guarigione a Guido Genovesi della “Moltedo” di San Michele.

palio marinaro

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>