Published On: Mar, Mar 25th, 2014

Pallanuoto: Campionato A2 Femminile U.S. Locatelli Genova – Rari Nantes Sori 4 – 9

Domenica 23 si è svolta presso la piscina “Sciorba” di Genova la prima partita del girone di ritorno del campionato di A2 femminile tra la U.S. Locatelli – Rari Nantes Sori.  Tutt’altro che scontato il pronostico, nonostante quanto la posizione in classifica delle rispettive squadre poteva suggerire.

Da un lato le padrone di casa in più occasioni hanno dimostrato di poter far valere l’esperienza di alcune delle sue giocatrici nel portare a casa risultati importanti in chiave salvezza; dall’altro la Rari Nantes Sori ha sempre dimostrato di poter competere con qualsiasi avversaria comprese quelle in lotta per la promozione. Però le statistiche insegnano che i derby fanno sempre storia a se, e non stupisce quindi il pareggio dell’andata.

La partita inizia con prudenza da ambo le parti, con lenti spostamenti dal fronte difensivo a quello offensivo che frutterà un parziale di 2 – 1 in favore delle padroni di casa che rimontano il temporaneo vantaggio della soresi.

Il secondo parziale vede una netta supremazia tattica delle ospiti, che se lo aggiudicano per 3 – 0 essendo abili  in difesa a neutralizzare le pedine più pericolose della compagine genovese e precise in attacco nel concretizzare le occasioni create.

Per quanto visto fino a questo punto le soresi avrebbero potuto e voluto aumentare  la velocità del gioco per incrementare il risultato ma l’esperienza delle padroni di casa farà si che ciò non avvenga e che anzi vedrà il parziale caratterizzato da poche conclusioni a rete che solo la Rari Nantes Sori saprà sfruttare allungando di ulteriori due lunghezze per il temporaneo 2 – 6.

Nel quarto tempo la miglior freschezza atletica delle soresi permette di gestire il risultato impedendo la tentata rimonta della  Locatelli grazie ad alcune importanti parate del portiere sorese Raffo, ad una buona gestione dell’uomo in meno annullando tentativi offensivi delle padroni di casa, aggiudicandosi per 2 – 3 il parziale per il definitivo 4 – 9.

Grazie a questi 3 punti conquistati,la Rari Nantes Sori si conferma  quinta forza del campionato.

Domenica prossima alla piscina comunale di Sori arriverà la capolista Osio contro la quale le liguri saranno chiamate a disputare un incontro mettendo in campo tutte le loro forze per tentare l’impresa di portare a casa un risultato utile.

U.S. Locatelli : Giulini, Figari, Capello, // , Ricchi, Gagliardi, //, Nucifora, //, Franchini, Bonino, Benvenuto, Valsecchi. All. Stefano Carbone

Rari Nantes Sori : Raffo, Fiore, Calvauna, Riccardi, Isola, Javarone, Bertora, Avegno, //, Stradella, Sessarego, Antonucci, Vettorello. All. Pier Paolo De Salsi . Accompagnatore Claudio Patrone.

Rari Nantes Sori, inizio gara
Rari Nantes Sori (a dx), inizio gara

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>