Published On: Gio, Nov 21st, 2013

Partono i lavori per la nuova passeggiata di Riva Trigoso

Si prevede un anno e mezzo di lavoro intenso da parte della ditta di Pisa che ha vinto l’appalto, per la nuova passeggiata a mare di Riva Trigoso, che collegherà la zona di Ponente, con la passeggiata Kennedy, a Levante, grazie all’utilizzo delle aree dell’ex Cantierino navale. Il costo dei lavori è di 1.380.000 euro.

L’opera si realizzerà dopo la lunga fase di chiusura dei cantieri che producevano yacht, e il risanamento ambientale dell’area, che aveva una copertura di amianto. Si ricorderà anche l’incendio di un anno fa. L’assessore Calabrò col sindaco Valentina Ghio prevedono per il nuovo waterfront di Riva una pavimentazione in quarzite, aree verdi (speriamo adeguatamente ombreggiate in estate (a Sestri Levante la pur eccellente passeggiata a mare verso Sant’Anna, che ha utilizzato una pavimentazione liscia, non prevede per le panchine e nemmeno per i giochi dei bambini e l’area sport sopra il parcheggio, delle siepi che rinfreschino e ombreggino turisti e residenti.
Nella nuova passeggiata di Riva è previsto anche un muro paraonde (necessario ed efficace già a Levante, dove il “muro paraonde” è costituito dalle fortificazioni nazifasciste che avrebbero dovuto impedire un ipotizzato sbarco alleato).

Riva Trigoso

Riva Trigoso

 

Displaying 1 Comments
Have Your Say
  1. cippalippa ha detto:

    al posto della quarzite, xchè nn fare tutto prato con la passeggiata che lo attraversa? come è a ponente!! ed alberi anziché palme possibilmente, altrimenti gli abitanti di via brin nn avrebbero più la vista mare e ne chiederebbero la rimozione… 😉

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>