Published On: Mar, Giu 11th, 2019

Piana confermato presidente del Consiglio regionale, Barbagallo vice e Righello nuovo consigliere

Nel corso del Consiglio Regionale di oggi sono state effettuate nuove nomine ed è stato eletto un nuovo consigliere.
De Vincenzi si dimette, subentra Mauro Righello
In seguito alle dimissioni presentate da Luigi De Vincenzi (Pd), dopo la sua elezione a sindaco di Pietra Ligure (le due cariche sono incompatibili, ndr), è subentrato in Consiglio regionale Mauro Righello, primo dei non eletti della stessa lista e nella stessa circoscrizione. (In allegato il curriculum vitae e due foto)

Piana confermato presidente del Consiglio regionale, Barbagallo eletto vicepresidente
In seguito alle dimissioni di Luigi De Vincenzi da consigliere regionale e, conseguentemente, da vicepresidente dell’Assemblea legislativa, come da Regolamento (articolo 5 comma 1 e 3), si è proceduto alla rielezione, a scrutinio segreto, del presidente e del vicepresidente del Consiglio.

Alessandro Piana è stato rieletto presidente dell’Assemblea legislativa con 16 voti, Giovanni Barbagallo (Pd)  è stato eletto vicepresidente con 10 voti.

Prima delle operazioni di voto Giovanni Lunardon (Pd) ha presentato, a nome del gruppo, la candidatura di Giovanni Barbagallo a vicepresidente; Franco Senarega (Lega Nord Liguria Salvini) ha proposto la conferma della candidatura a presidente di Alessandro Piana; Alice Salvatore (Mov5Stelle) ha presentato la candidatura a vicepresidente del collega di gruppo Andrea Melis, che ha ottenuto 4 voti; Gianni Pastorino (rete a Sinistra&liberaMENTE Liguria) ha dichiarato l’appoggio alla candidatura di Barbagallo a vicepresidente dell’Assemblea legislativa.