Published On: Sab, Mar 17th, 2012

Pop folk al femminile domani sera all’Ostaja Capocotta con Nima

SESTRI LEVANTE. Appuntamento con il fine cantautorato pop folk di Nima domani sera in versione acustica all’ostaja Capocotta di Sestri Levante. originaria di Monza ma trapiantata con successo nel levante ligure, Nima ha cominciato da bambina a suonare il piano, passando alla chitarra quando si è innamorata del rock e del folk americani. Le sue canzoni sono tutte in inglese: “scrivo e canto spontaneamente nella lingua in cui il folk e il rock si esprimono meglio – spiega la cantautrice – domenica serà eseguirò anche cover blues americane degli anni Venti”.

Alle 21,30 ad accompagnare la cantautrice ci sarà anche la chitarra di Luca Falomi, già ospite del calendario di serate live dell’Ostaja Capocotta lo scorso 26 febbraio (vedi questo articolo). insieme eseguiranno barani dal prio disco dell’artista, pezzi in anteprima del secondo, appena ultimato, cover e brani inediti. I due collaborano da tempo e hanno prodotto insieme il secondo disco di Nima, in uscita non appena sarà ultimato il videoclip per il primo singolo.

Dopo essersi segnalata in concorsi e rassegne ( tra cui il Premio Janis Joplin, Italia Wave e il Festival Internazionale della Poesia di Genova) Nima ha inciso negli studi Orangehome records di Leivi il suo primo Ep nel 2008, prodotto da Raffaele Abbate. Come back è una raccolta di cinque brani, un lavoro costruito sui suoni acustici delle chitarre di Luca Falomi, con la linea ritmica affidata al contrabbasso di Pietro Martinelli e alle percussioni di Enrico Di Bella, con i colori del flauto e del violoncello. Il disco, che ha venduto più di mille copie nei soli live, ha ottenuto un buon successo di critica e il singolo Forgive me è rimasto per mesi nella Indie Music Like, la classifica italiana della musica indipendente più gradita. Per chi volesse ascoltare e saperne di più cliccare su www.reverbnation.com/nimamusicweb per accedere a sito, facebook, myspace dell’artista.

All’Ostaja Capocotta oltre che ascoltare buona musica live si può anche bere e mangiare immersi nell’atmosfera di uno dei locali più antichi di Sestri Levante, un tempo fumoso ricovero di marinai tra pirroni di vino, gare di carte e racconti di tempeste e naufragi. Per informazioni e prenotazioni tel. 3356686517. Per il calendario completo degli appuntamenti, ideato in collaborazione con il negozio di strumenti musicali Fat Jack Music Store cliccare qui. Domanica prossima si conclude la prima tranche di appuntamenti live con il jazz di Lorenzo Capello; in arrivo un altro calendario di appuntamenti con la musica in acustico, aspettando l’estate.

 

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>