Published On: Mar, Giu 4th, 2019

Porto di Genova: immigrati nascosti in un container. Nuovo traffico? E’ il terzo caso in un anno

Individuati dalla polizia, dopo una segnalazione da parte dei “camalli del porto di Genova, quattro migranti nascosti in un container sbarcato da una nave appena arrivata dal Nord Africa a Genova.

Dopo che il personale del porto aveva sentito voci provenire dal container sono arriviati medici e Vigili del fuoco. A inizio anno altri quattro migranti erano stati trovati in un container, sempre sulla banchina Caracciolo, nel 2018 altri sei erano stati recuperati dai container in due distinti casi.

Ce n’è abbastanza per capire che -in alternativa ai “gommoni”- un altro traffico di esseri umani potrebbe essere in corso, e non solo nel porto di Genova. D’estate però i container possano diventare caldi al punto da causare morti.