Published On: Ven, Set 11th, 2015

Porto di Sestri Levante: visita dell’europarlamentare Renata Briano. Forse fondi UE per nuovi lavori

Anche se alcuni lavori sono stati fatti, soprattutto per il ricovero delle attrezzature dei pescherecci e i servizi, il porto di Sestri Levante ha bisogno di una sistemazione migliore, persino sotto il profilo estetico -che nel diportismo non è secondario.
Oggi l’Europarlamentare Renata Briano era in visita a Sestri Levante con il Sindaco della città, Valentina Ghio, l’Assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Calabrò, l’Assessore allo Sviluppo Economico e alle Attività produttive, Enrico Pozzo, ed il Consigliere Comunale Piero Benvenuto per visionare i lavori di riqualificazione dell’area portuale in parte finanziati con fondi europei. Presente anche il comandante Colella.
Con l’occasione il Sindaco ha chiesto indicazioni su nuove possibilità di finanziamento per effettuare ulteriori interventi per la sistemazione e la sicurezza dell’area.
briano porto sestri

Displaying 5 Comments
Have Your Say
  1. Gatto nero ha detto:

    Amico giuppino,a proposito di fumo negli occhi. Hanno rifatto il tetto (prima era di eternit ed era frequentata,da diversi anni,da bambini ed adulti)alla palestra di Via Val di Canepa,oltre agli altri lavori. Ma i solerti amministratori,od eventualmente i loro dirigenti,non si sono accorti che oltre il tetto erano da fare i muri. Sono stati ridotti peggio di prima,causa le impalcature messe. Nessuno di costoro è intervenuto per vedere i lavori. Ed ora che la Ditta ha smontato le impalcature? Vuol dire che i lavori si danno alla Ditta che prende meno e che meno fà,ma,guarda caso,sempre a carico dei cittadini che pagano le varie gabelle. Il commento del Comune: non ci sono i soldi per finire. Ma prima d’intraprendere un lavoro bisogna accertarsi che i pagamenti ci siano e vadano a buon fine. E i lavori,a mio modesto parere,vanno fatti a regola d’arte? O no?

  2. giuppino ha detto:

    il sindaco fa esattamente quello che è abituata a fare e che meglio gli riesce, BUTTARE FUMO NEGLI OCCHI!!
    campagna elettorale all’insegna dei lavori e risanamento portuale, in campo non si è visto nulla….durante l’incontro il sindaco smentisce se stessa………non vogliamo stravolgimenti del porto!! tutto il resto son chiacchiere da bar…..la signora dovrebbe comprendere che senza diga la città sarebbe sommersa.

  3. Mykros ha detto:

    Che stanno facendo, cercano di tamponare la brutta figura fatta con le ultime elezioni regionali?
    C’erano loro in Regione sino a pochi mesi fa, che hanno fatto negli ultimi 10 anni?

  4. Gatto nero ha detto:

    Caro Giuppino,è quello che non capisco. Ma i dirigenti, cosa li prendono a fare? Per fare dei passacarte? E c’è bisogno della laurea? O non hanno trovato di meglio (in quanto non professano la loro attività) o sono dei pavidi. Va bene,si accontentano di quello che passa il convento,aspettando la pensione. Mentre,la città è sempre allagata bastano poche gocce d’acqua,le passerelle sono da rifare,i muri che danno sul mare sono fatiscenti,i posteggi a Sant’Anna sono da coprire in quanto ci piove dentro e il mare fa il resto,le aiuole sono in uno stato che dire miserevole è come fare un complimento (erbacce e foglie da per tutto,oltre le altre cose),le piste ciclabili è meglio non parlarne,ecc.ecc. E li pagano pure? Gli dovrebbero chiedere i danni.

  5. Giuppino ha detto:

    Intanto la giunta si appresta a regalare altri 40000 euro per lo studio di turno incaricato dell’ennesimo progetto del porto!!
    Ma i dirigenti del comune, architetti ed ingegneri vari non ne sono in grado?…. allora cacciateli!!

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>