Published On: Lun, Lug 24th, 2017

Portofino classica: duo Ribarski-Sperovik con Ravel, Chopin, de Falla…

Domenica 30 luglio, avrà luogo il secondo appuntamento della rassegna “Portofino Classica” .

Lo spettacolo si terrà presso il Teatro Comunale di Portofino alle ore 21:15 e vedrà protagonista il Duo Kiril RIBARSKI – Trombone e Milica SPEROVIK – Pianoforte.

Il M° RIBARSKI è il più importante trombonista macedone dei nostri giorni e uno dei più titolati artisti a livello europeo. Egli è considerato “il Paganini del trombone”.

La rassegna – realizzata con il contributo del Comune di Portofino e con quello della Regione Liguria – Assessorato allo Spettacolo- sarà composta da 9 concerti a cadenza settimanale (tutte di domenica, ad eccezione del Concerto di Ferragosto che si terrà di martedì); l’ingresso agli spettacoli è libero.
Per informazioni relative ai concerti telefonare al 328/4926871 oppure visitare il sito www.amusa.it.

Domenica 30 luglio 2017 – ore 21.15 – Teatrino Comunale, Portofino
Kiril RIBARSKI –  Trombone   –  Milica SPEROVIK – Pianoforte

ALBENIZ                          Malaguena
M. RAVEL                           Habanera
M. de FALLA                      Danse of the Fire
RAVEL                           Sonatine, piano solo
F. CHOPIN                          Fantaisie Impromptu op. 66
KREISLER                        Love Grief
KREISLER                        Love Delight
KREISLER                        The Wonderful Rosmarin
GAGLIARDI   Solo mio (dedicated to K. Ribarski)
PRYOR                            The Blue Bells of Scotland
RIBARSKI                       Reflexion – Meditation
GJAKONOVSKI- Mimi (dedicated to M. Sperovik- Ribarski)
SHPATO
MONTI                          Czardasz

KIRIL  RIBARSKI
E ‘ considerato il più importante trombonista del suo paese e uno dei musicisti più apprezzati d’Europa. A questo straordinario musicista sono stati conferiti innumerevoli riconoscimenti, tra cui il Premio della Music Academy di Lubiana, il Premio Federal Music Artists Competition di Zagabria, il Premio “Vjesnik” della Critica Musicale,il Premio “Darko Lukic” di Zagrabria, la “Gold Wreath” (decorazione della Presidenza della Yugoslavia) nel 1987, il Premio speciale della Cultura di Macedonia nel 1988, il Premio “Golden Lyre” dell’associazione dei Musicisti Macedoni. Dal 1971 al 1977 è stato primo trombonista alla Symphony  Orchestra della Radio di Lubiana e si praticamente esibito in tutto il mondo; compositori di differenti paesi hanno scritto ben 54 brani musicali dedicati esclusivamente a Lui. La critica musicale lo ha definito: ”il Poeta del trombone” e il “Paganini del trombone”.
Kiril Ribarski suona un trombone Weril (Brasile).

MILICA  SPEROVIK
Moglie di Ribarski, suona in duo con lui  dal 1977.  Milica oltre ad aver suonato in tutta Europa, Cina, Brasile e USA, è membro di giuria di importanti Concorsi Internazionali musicali in Croazia, Italia, Macedonia, Albania, Kazakistan. Ha registrato per la RAI, Radio Austria, Radio e TV Macedone, Radio e TV di Belgrado, Zagabria, Lubiana, Novi Sad, Pristina, Sarajevo, inoltre in Francia per Antenna 2. Ha registrato un CD da solista per RTV4 Macedonia, quattro LP albums di musica da camera per le case discografiche Jugoton-Zagreb e PGP  Belgrade e  tre CD con Kiril Ribarski per la EMS Records e la Discovery.