Published On: Mar, Gen 14th, 2020

Positivi giudizi sull’ambulatorio Terapia del dolore nell’ospedale di Sestri

Pur partendo da punti di vista diversi, sia i 5Stelle sia FdI giudicano positivamente il nuovo ambulatorio di terapia del dolore.

Una ispezione di Fabio Tosi (M5S) aveva evidenziato “un’evidente criticità: l’ambulatorio adibito alla terapia del dolore era del tutto inadeguato, mancando gli spazi vitali per accedervi e operarvi. Spazi cui peraltro, dovendoci entrare con una barella, si fa fatica ad accedere (…) Avendo potuto toccare con mano le reali difficoltà dei pazienti, denunciai subito la situazione. Ancora una volta a una nostra denuncia sono seguite le soluzioni: entro febbraio 2020, in Aula, l’assessore ha assicurato che la terapia del dolore disporrà di ampi laboratori al 3 piano del nosocomio, oltre ai necessari servizi accessori.

Tosi ha però segnalato un’altra criticità della Sanità di Levante: “Questa Giunta è al corrente del fatto che la magnetoterapia dell’ospedale di Rapallo è ferma da 50 giorni?

Augusto Sartori, capogruppo di Fratelli d’Italia in Regione Liguria e Presidente della Commissione Sanità dichiara:
“L’apertura del nuovo reparto di degenza infermieristica a Sestri Levante è la risposta a chi sa solo criticare la gestione della sanità in Liguria. Molto c’è ancora da fare, ma siamo sulla strada giusta – queste le parole di Augusto Sartori, presidente della Commissione Sanità in Regione Liguria – avanti così tutti insieme per migliorare ancora i nostri servizi. Guardiamo al futuro”.