Published On: Mar, Gen 31st, 2017

Posti di blocco tra Sestri Levante e Casarza ligure, dopo rapina in banca

Posti di blocco di polizia e carabinieri in tutto il Tigullio orientale, dopo la rapina al Banco di Chiavari di Sestri Levante (agenzia della Lapide). La rapina si è svolta nel pomeriggio dopo le 16, mentre gli impiegati stavano ricaricando il bancomat che si trova sullo svincolo tra autostrada, Aurelia e via Nazionale. Autori due uomini a volto coperto e con una pistola spianata. Il bottino è di 60.000 euro.
I rapinatori erano molto esperti -forse arrivati da una città-, dal momento che forse la notte prima avevano manomesso una finestra blindata, per potere entrare all’ora voluta in banca. Secondo l’agenzia Ansa, sarebbero poi fuggiti a piedi, ma è probabile che avessero un’auto a disposizione nelle vicinanze della banca, anche se non davanti all’ingresso.
Le indagini sono affidate alla Compagnia Carabinieri di Sestri Levante.