Published On: Mar, Mag 16th, 2017

Presentata a Chiavari la lista del Pd per Lino Cama sindaco

Si è svolta nel pomeriggio di martedì 16 maggio 2017, presso il Caffè Defilla, la presentazione della lista del Partito Democratico in appoggio al candidato sindaco Lino Cama. Quindici i candidati consiglieri in lizza: professionisti, studenti, pensionati e operai tra i 20 e i 73 anni.

Lino Cama, candidato sindaco, sottolinea la sua radicale alterità rispetto a  candidati come Levaggi e Di Capua:
Levaggi sembra che finora sia stato all’opposizione…”
Di Capua è stato un importante assessore del sindaco Agostino, il quale non ha certo chiuso con un applauso la sua esperienza a Chiavari“.
Per Cama, “E’ necessario liberare le energie sopìte della città. Non siamo chiusi nei confronti di nessuno” (un messaggio a quei giovani delusi dalla mancata presentazione della lista M5S?).
Venerdì prossimo ci sarà la presentazione della lista civica (sempre per Cama sindaco) La città di tutti.
Cama lancia un primo obiettivo: “Arrivare al ballottaggio, il che è possibile. Dopo di che possiamo giocarcela sui contenuti che proponiamo. Siamo poi così sicuri che Chiavari sia una città di destra? Guardiamo i voti -nell’ultima votazione, per esempio-: possiamo farcela. A Chiavari la sensibilità sociale, l’amore per l’ambiente e la cultura sono molto forti“.

Il capolista Mauro Ferretti, insegnante 58enne e segretario della federazione cittadina del partito, aggiunge: “…Tanti amministratori che si affannano a inseguire gli umori e gli interessi locali, per non dire personali. Chi è candidato nella nostra lista, vuole dare continuità a un progetto condiviso: Chiavari è una città ricca di fermenti, tropo spesso soffocati dalle attuali e passate amministrazioni. La nostra lista vuole coltivare questo laboratorio di idee e dare a tutti la possibilità di esprimersi. A partire dai giovani, che non possono avere solo la prospettiva di andare via: dobbiamo creare lavoro, in una città smart, moderna e che insieme valorizza la sua bellezza urbanistica e le sue bellezze naturali“.

I candidati della lista sono:
Mauro Ferretti, Bergonzini Claudio, Bertani Antonio, Borgioli Paolo, Dentone Maria Antonietta, Diena Giuseppina, Goffy Anna, Marseglia Giulia, Nitti Giulia, Pane Maurizio, Pescio Massimo, Ragazzi Alberto, Roverano Marco, Sciacca Anna Maria, Tremolanti Maria.