Published On: Mer, Mar 28th, 2012

Presentata la Lista Puggioni, “una scelta coerente”

Lista Puggioni (foto di gruppo)RAPALLO. A nulla e’ valso il tentativo del segretario regionale Francesco Bruzzone di forzare la mano alla sezione rapallese del partito. La Lega Nord non presenterà una lista autonoma alle prossime amministrative rapallesi, bensì una lista civica di appoggio al sindaco uscente capitanata dal locale presidente di sezione Alessandro Puggioni.

Una scelta di coerenza, “fondamentale in un periodo storico in cui vige l’antipolitica“; così la “Lista Puggioni per Campodonico sindaco” è stata presentata questa mattina (prima tra le cinque della coalizione) nella sala conferenze dell’Hotel Stella.

Presente anche il sindaco uscente Campodonico che ha ripercorso i cinque anni di governo cittadino alle prese con i “bastoni tra le ruote del patto di stabilità, della crisi economica e di un’opposizione distruttiva senza precedenti” esemplificati dal comportamento del consigliere Capurro (e del suo “candidato sostitutivo Giorgio Costa“). “L’opposizione è fondamentale per la dialettica democratica – spiga Campodonico – ma non è pensabile presentare esposti continui alla corte dei conti quando, ad esempio, si riducono le tasse ai cittadini“.

Cinque anni di attenzione al sociale, in cui non è stata inserita alcuna addizionale IRPEF, in cui i costi dei buoni scolastici sono rimasti invariati, in cui le aliquote IMU sono state fissate al tre per mille (tra le più basse d’Italia) e sono approdate lungo la costa le prime navi da crociera dal dopoguerra ai giorni nostri. Sono questi i principali meriti che il sindaco uscente riconosce al proprio operato e che certo ribadirà nelle prossime settimane insieme al motto “Corriamo per vincere e per far vincere Rapallo

Puggioni tiene poi a chiarire i rapporti con la Lega Nord. Non solo il 70% dei candidati sono regolarmente iscritti, ma “abbiamo partecipato tutti al congresso provinciale in cui io e Stefano Foni siamo stati eletti delegati al congresso nazionale (leggasi regionale per i non militanti del carroccio)”. Un segnale inequivocabile che la decisione di percorrere una strada divergente dalla linea generale assunta dal partito non ha causato a Rapallo alcun provvedimento punitivo.

Di seguito riportiamo i nomi dei sedici candidati in lista:

  • Alessandro Puggioni (commerciante)
  • Gabriele Basso (infermiere)
  • Monica Stella Brambilla (impiegata)
  • Massimo Canale (motorista)
  • Roberto Catania (artigiano)
  • Noemi Maria Corti (casalinga)
  • Franco Ferrari (artigiano)
  • Stefano Foni (albergatore)
  • Veronica Giumelli (mamma)
  • Pier Costante “Marco” Merello (istruttore sportivo)
  • Elido “Nino” Pancani (artigiano)
  • Fabrizio Ridella (commercialista)
  • Danilo Rusconi (agente immobiliare)
  • Roberto Tadini (commerciante)
  • Alessandra Zolla (mamma)
  • Gabriele Vecchia (commerciante)
Lista Puggioni (foto di gruppo)

Lista Puggioni (foto di gruppo)

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>