Published On: Gio, Nov 28th, 2013

Primarie, nuovi incontri con la cittadinanza

CASARZA LIGURE. Proseguono gli incontri dei candidati alle primarie del centrosinistra indette a Casarza Ligure. La dottoressa Maria Cristina Barzacchi inizia la sua campagna di ascolto da Francolano: alle 21 sarà al circolo Arcobaleno per presentare il proprio programma in occasione di un incontro dal titolo “La Casarza delle idee”. Federico Obertello è al suo terzo appuntamento: domani sera alle 21 sarò al circolo di Cardini, per incontrare la popolazione residente nella frazione.

locandina incontro barzacchiNelle intenzioni dei sostenitori di Maria Cristina Barzacchi vi è quella di costituire un “Cantiere delle idee”: “Auspichiamo che ogni cittadino possa dare il suo contributo, definire le proprie responsabilità e i propri compiti per lo sviluppo della comunità – spiegano-. Vogliamo un’amministrazione partecipata, democratica, inserita nel comprensorio territoriale della Val Petronio e più in generale nel Tigullio e nella città metropolitana di Genova, una città vivibile e accogliente, ecosostenibile e solidale, amministrata in modo trasparente e concreto da donne e uomini animati da sana passione politica, volta all’interesse comune”.

obertello al bar la ruotaObertello ha incontrato venerdì scorso la popolazione del centro città. “A Francolano sono stati oggetto di approfondimento i temi riguardanti la viabilità e la casa di riposo, mentre nel centro ho affrontato in modo più dettagliato le tematiche relative alla questione ambientale, soffermandomi sulle manutenzioni stradali, le aree verdi e la pista ciclabile – spiega il candidato -. Non ho potuto astenermi dal prendere una posizione sul problema dei rifiuti, per il quale è del tutto evidente il clamoroso fallimento della gestione messa in atto dall’amministrazione in carica, e del prospettato trasferimento della sede comunale: intendo sopperire alla mancata comunicazione e trasparenza dell’amministrazione, pertanto ho aperto un dibattito su questo tema, indicando anche degli utilizzi alternativi per l’immobile già sede della Comunità Montana in Piazza Aldo Moro”.

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>