Published On: Ven, Gen 15th, 2016

Punteruolo rosso, nuova ordinanza a Rapallo

Dall’Ufficio Stampa del Comune di Rapallo riceviamo e pubblichiamo:

“Mettere in atto le misure necessarie per eliminare – o contenere – l’infestazione del famigerato “punteruolo rosso” della palma. È quanto previsto nell’ordinanza firmata questa mattina dal sindaco Carlo Bagnasco e rivolta a tutti i proprietari dei terreni su cui siano presenti palme, nonché agli operatori del settore che sospettino o accertino la comparsa del parassita sia nelle zone infestate, sia in quelle ancora indenni ma esposte a contagio.

Il tutto, in linea con quanto previsto dal “Piano d’azione regionale per contrastare l’introduzione e la diffusione del punteruolo rosso”.
Nello specifico, l’ordinanza chiede di dare immediata comunicazione al Servizio Fitosanitario Regionale della presenza del parassita e all’ufficio tecnico del Comune di Rapallo ai seguenti recapiti:

E’ inoltre richiesto di adottare, a propria cura e spese, le misure necessarie (preventive, di risanamento, di abbattimento e di distruzione) prescritte dal Piano d’Azione Regionale nei dieci giorni successivi alla notifica del verbale di accertamento per abbattimento/risanamento di palme emesso e trasmesso dal Servizio Fitosanitario Regionale. Proprietari di terreni e operatori del settore sono tenuti anche ad effettuare sistematicamente controlli e interventi precauzionali (per individuare sintomi della presenza del parassita) su ogni esemplare posseduto o detenuto con le modalità previste dal Servizio Fitosanitario Regionale. L’effettuazione di tali trattamenti dovrà essere dimostrata e documentata inviando al SFR della Regione Liguria le ricevute rilasciate dalle ditte che hanno eseguito gli interventi.”

Una palma rimossa in via Dante nel febbraio del 2015

Una palma rimossa in via Dante nel febbraio del 2015

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>