Published On: Gio, Ott 17th, 2013

Quale depurazione per il Tigullio orientale?

L’Associazione “Articolo Nove” e il Movimento civico “Lavoro Ambiente Solidarietà” convocano un incontro pubblico sul tema “Quale depurazione per il Tigullio orientale”.

Vogliamo cercare di capire a che punto è il progetto di depuratore comprensoriale. Preoccupati dei costi, che si annunciano giganteschi; dei tempi, che saranno lunghissimi; della localizzazione prevista, che è ben lontana dall’apparire ottimale, poniamo ancora una volta il problema della razionalità delle scelte da compiere per un’opera così importante; e ancora una volta sollecitiamo gli Enti locali a predisporre un “Piano B” da confrontare, sul piano della convenienza economica e della pubblica utilità, con l’ipotesi sinora avanzata e che suscita in noi molte perplessità e domande alle quali sinora non è stata fornita alcuna risposta.

L’incontro si svolgerà venerdi 18 ottobre alle ore 21 presso la Sala Punto Coop in via Fico a Sestri Levante.

PARTECIPANO

VINCENZO GUEGLIO
Portavoce Movimento Civico “Lavoro Ambiente Solidarietà”: UNA SOLUZIONE RAZIONALE PER LA DEPURAZIONE DELLE ACQUE

FABRIZIO SAGLIETTO
Ceo Saglietto Engineering – Cuneo: LA DEPURAZIONE OGGI IN ITALIA E NEL MONDO
MAURO DAVÌ
Portavoce Comitato Contratto di Fiume: LE MOTIVAZIONI DI UNA SCELTA
INTRODUCE E MODERA
TIZIANA FABBRO
Portavoce Associazione “Articolo Nove”

depuratore lavagna

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>