Published On: Lun, Dic 16th, 2013

Quando si mangiava solo farina di castagne

La storia vista con gli occhi di una bimba

Frammenti del “secolo breve” da un’angolazione disincantata

Anna Maria Passalacqua, autrice del libro “Farina di castagne”

Rosanna Mezzano, voce e chitarra

Mario Peccerini, attore e regista

sabato 21 dicembre, ore 16.00

Le castagne si sono sempre caratterizzate come il cibo della gente comune e, nei periodi di ristrettezze, hanno assicurato la sopravvivenza: fresche, secche o sfarinate. In tempi recenti, lentamente, le castagne hanno superato i preconcetti per entrare in pietanze raffinate e manicaretti come i marrons glaçés.

 Un percorso che riflette la storia di una bimba all’indomani del 25 aprile 1945: una bimba che oggi, raggiunta la maturità e superato il “passaggio obbligato del conformismo” ripercorre episodi e situazioni con leggerezza, ma senza essere superficiale.

Anna Maria Passalacqua confessa «Non ho “voluto” scrivere questo piccolo libro: ne ho avuto bisogno» ed è facile, per chi ha vissuto quegli anni, immedesimarsi in quella bimba che il 26 aprile ritorna a casa «Nella mente della Bambina c’era, quel giorno, l’entusiasmo per una nuova vita, per un futuro che sarebbe stato certamente sereno e pieno di cose belle da fare».

La seconda fase del “secolo breve”, dal ‘45 al ‘70, viene tracciata da microstorie che, indirettamente, lasciano intravvedere i progressi scientifici e l’evoluzione economica e sociale.

A “Spazio Aperto” il pomeriggio sarà dedicato a brevi racconti di fatti accaduti in un piccolo paese sul mare facilmente identificabile in Sori: il racconto di Anna Maria Passalacqua sarà arricchito dalla musica di Rosanna Mezzano e dalle letture di Mario Peccerini.

L’incontro ha il patrocinio del Comune di Santa Margherita. Appuntamento sabato 21 dicembre alle ore 16.00 in via dell’Arco 38 a Santa Margherita Ligure. L’ingresso, come per tutte le iniziative dell’Associazione “Spazio Aperto”, è libero e gratuito.  spazioaperto.sml@alice.it      0185 696475

farina di castagne

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>