Published On: Ven, Feb 5th, 2016

Quasi ultimato il traforo ferroviario del Gottardo, il più lungo del mondo. La Svizzera consiglia di rinforzare il collegamento ferroviario Liguria-Svizzera-Germania, che vale miliardi per l’Italia

Da decenni la Liguria e l’Italia hanno dormito nei confronti del resto del mondo. Ora , con l’inaugurazione del tunnel del San Gottardo, arriva una buona notizia, anche se -se non ricordiamo male- siamo stati aiutati finanziariamente dalla Svizzera purché rispettassimo i tempi di costruzione. Gli svizzeri ci conoscono bene…

Sorpresa, mentre da noi gli appalti raddoppiano i costi in corso d’opera (anche per colpa delle lungaggini del bizantinismo burocratico da milioni di leggi e regolamenti), gli svizzeri hanno:

1. rispettato i tempi;
2. ridotto i costi in corso d’opera rispetto ai preventivi: in totale si tratta di 20,6 miliardi;

Il tunnel ferroviario del San Gottardo sarà lungo 57 chilometri, più di quello sotto la Manica (53,9 km). Milano e Zurigo saranno collegate in 2 ore e 40 minuti, da due gallerie gemelle, avvicinando enormemente Italia e nord Europa.
L’inaugurazione è prevista per il primo giugno, mentre il primo treno transiterà sotto il Gottardo a dicembre 2016. Completamento della galleria di Monte Ceneri (15 km.) previsto per il 2019.

Il console elvetico a Milano Félix Baumann dice una cosa che vale miliardi per la Liguria e l’Italia:

Il nuovo tunnel avrà un impatto importante sull’Italia, perché avvicinerà i porti liguri alla Svizzera tedesca e alla Germania rispetto ai porti belgi e olandesi. Perciò chiediamo alle autorità italiane di potenziare i collegamenti ferroviari verso la Liguria. Vorremmo che in futuro le merci partissero dai porti liguri e arrivassero fino a Stoccarda. In treno, eliminando così quasi totalmente i tir dalle strade.

Molto importante anche il trend positivo per il turismo. Ma il sito di Città Metropolitana di Genova parla tutti i giorni dell’aria di via XX settembre, mentre in Regione si litiga.

 Alptransit_project_overview_engl

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>