Published On: Ven, Mag 31st, 2019

Quasi un lampo di genio: nessun cantiere nelle autostrade liguri nei week end estivi (meglio uno stop totale, escluse urgenze)

Nessun cantiere sulla rete autostradale della Liguria nei fine settimana a partire dal prossimo week end fino a luglio, quando è previsto un nuovo vertice per valutare misure ad hoc per il mese di agosto.
NOTA
SE vendessimo al mondo tutta la massa di parole dei “vertici” riunioni etc. che facciamo in Italia anche per decidere il sesso degli angeli, senza combinare poi un czz.- ALLORA saremo i più ricchi al mondo.
Forse, escludendo le necessità dovute a urgenze, si potevano sospendere tutti i lavori nelle martirizzate ausotostrade liguri in estate: nei mesi di luglio e agosto quasi non c’è differenza tra week end e settimana. Anzi… nei giorni feriali è molto peggio, dal momento che ci sono i TIR, così amati dal popolo “più ambientalista del mondo”, visto che sulla TAV (merci o passeggeri) siamo molto indietro, e i container viaggiano su autostrada e non si treno.

La sospensione nei week end è stata decisa oggi durante la riunione che si è svolta in Regione Liguria con l’assessore alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone e i rappresentanti di Autostrada dei Fiori, Salt e Autostrade per l’Italia, nell’ambito del tavolo di raccordo sui cantieri in corso o in procinto di essere insediati su tutte le tratte liguri.

Al centro dell’incontro odierno, alla luce della buona gestione condivisa delle festività legate al 25 aprile, al periodo pasquale e al 1° maggio, la necessità di fare il punto sui primi mesi estivi con l’impegno a rivedersi a metà luglio per predisporre un quadro specifico sul mese di agosto. Nell’evidenziare che è necessario realizzare tutti gli interventi programmati per la manutenzione delle tratte, è stato concordato che, a partire dal prossimo fine settimana fino a luglio, i cantieri rimarranno aperti dal lunedì al venerdì pomeriggio, lasciando quindi libere le tratte dal venerdì pomeriggio fino alle prime ore del lunedì successivo.

Unica eccezione sarà il cantiere nei pressi della galleria Fornaci, sulla A10 Genova Ventimiglia tra Savona e Spotorno: trattandosi di un cantiere inamovibile per lavori che termineranno il 15 giugno prossimo, è previsto in questo caso l’utilizzo di una corsia alternativa a seconda dei flussi di traffico.

“Riteniamo che questo tavolo di confronto stia dando veramente dei buoni risultati – commenta l’assessore Giampedrone – sia per l’impatto positivo in termini di riduzione dei disagi per chi viaggia in Liguria sia in termini di comunicazione preventiva dei lavori che interesseranno le tratte autostradali. Si tratta di una modalità di confronto positiva e costruttiva che proseguiremo anche in futuro”.

Per quanto riguarda la comunicazione agli utenti, Autostrade per l’Italia mette a disposizione la app per cellulari “Myway” mentre Autostrada dei Fiori consente, attraverso il sito, l’iscrizione ad un servizio gratuito di messaggistica in tempo reale per ricevere informazioni sulla viabilità.

Svincolo autostradale di Chongqing, città di 8 milioni di abitanti della Cina centro meridionale. Ha 5 livelli e 15 viadotti