Published On: Mer, Apr 27th, 2016

Quasimodo e i Beatles si incontrano alla Società Economica

Le letture del Bibliotecario: venerdì 29 aprile alle 16:30 Enrico Rovegno presenta Salvatore Quasimodo

Nuovo appuntamento per la seguitissima rassegna “Le letture del Bibliotecario” a cura di Enrico Rovegno, responsabile della biblioteca della Società Economica di Chiavari e dedicata alle: “Pagine di poesia dei grandi poeti italiani del Novecento”. Dopo Saba, Ungaretti, Montale e Pavese , venerdì Enrico Rovegno offrirà nuovi spunti di riflessione e chiavi di lettura della poetica di Salvatore Quasimodo.

E’ lo stesso Bibliotecario a spiegare: “Ogni appuntamento si propone di offrire la lettura di uno o più testi esemplari di questi scrittori, la cui opera ha segnato, con diversa profondità e durata, il secolo scorso”.

Le letture avranno luogo, come di consueto, nella Sala Presidenziale della Società Economica, con inizio alle ore 16.30. La partecipazione è libera.

Da Liverpool al mondo. I Beatles e gli Anni Sessanta, sabato 30 aprile all’Economica

Sabato arriva alla Società Economica un nuovo mitico appuntamento. Dopo il successo dell’incontro dedicato a Clint Eastwood, questa volta saranno degli anni Sessanta ma soprattutto l’intramontabile mito dei quattro baronetti di Liverpool i protagonisti della conversazione con Ferdinando Fasce, professore ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Genova.  “Da Liverpool al mondo. I Beatles e i lunghi anni Sessanta: musica, cultura e società” questo il titolo dell’appuntamento, introdotto da Carlo “Betto” Bonadies, che avrà inizio alle 17, nella sala Ghio Schiffini di via Ravaschieri.

Musicisti, fenomeni di consumo, oggetto di identificazione e proiezione, attivatori di energie individuali e collettive nella vita quotidiana delle giovani generazioni, crocevia di mondi ed esperienze diversi. Ecco come i Beatles sono esaminati in questa conferenza che ne segue la vertiginosa traiettoria da Liverpool, Nord ormai periferico di un paese alle prese con la fine dell’impero, agli Stati Uniti, cuore della nuova potenza egemone occidentale, al mondo. Fra musica, cultura e società.

Ferdinando Fasce è professore ordinario di Storia Contemporanea nell’Università di Genova. Autore di numerosi libri, tra cui: An American Family. The Great War and Corporate Culture in America (Ohio State University Press, 2002), Le anime del commercio. Pubblicità e consumi nel secolo americano (Carocci, 2012) e, con M. Vaudagna and R. Baritono (eds.), Beyond the Nation: Pushing the Boundaries of U.S. History from a Transatlantic Perspective (Otto, 2013). Lavora a una storia culturale dei Beatles nei “lunghi anni sessanta”.
loc beatles

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>