Published On: Gio, Mag 30th, 2013

Quotidianamente: l’estate e gli eventi a Santa Margherita ligure

Con la cultura si mangia, si fa turismo, si cresce, soprattutto a Santa Margherita Ligure, dove natura, storia e tradizione sanno fondersi meravigliosamente con l’arte, la musica e la letteratura. Anzi, dove l’arte, la musica e la letteratura possono uscire dalle chiese, dai musei e dalle biblioteche riappropriarsi degli spazi che sono loro più consoni: le vie, le piazze e i luoghi di incontro quotidiano. E’ questa la missione di “Quotidianamente – Oggi: corpi, simboli e metafore del quotidiano”, il nuovo festival che accompagnerà la Perla del Tigullio lungo tutta l’estate 2013, con un momento clou previsto tra l’1 e il 4 agosto.

Organizzato dalla giovane associazione sammargheritese Artime con il supporto del Comune, Quotidianamente trasformerà Santa Margherita Ligure in una piccola capitale della cultura nelle sue diverse forme ed espressioni, coinvolgendo tutti i target anagrafici con eventi appositamente dedicati. I più piccoli, innanzitutto. A loro sarà dedicata “I colori della fantasia sono più di mille”, rassegna di incontri con gli autori, inviti alla lettura e laboratori creativi animata da Ezio Gribaudo, Sergio Guastini, Carlo Martigli, Michele Vaccari, la Compagnia Teatro Scalzo, Maria Giua, Pier Mario Giovandone e lo Studio4mani. Le proposte per il pubblico più adulto  spaziano  invece dal concerto del gruppo rock progressive “Il tempio delle clessidre” al “Work in pro Jazz”, corsi di musica moderna e improvvisazione con jam session e concerti serali giunti alla seconda edizione. Tra gli artisti partecipanti il Sandro Gibellini Quartet, il Sanding Project urban Jazz e il Partenzista.

E ancora: “L’attualità del classico”, dall’8 al 15 luglio, un ciclo di incontri – concerti tenuti da giovani ventenni; mostre d’arte di personalità del calibro di Ezio Gribaudo e Franco Mazzucchelli e di giovani emergenti tra cui Stefano Tirasso, Giuliano Giancotti, Diego Toscani, Emanuela Pugliese, Francesca Cassini, Helene Cortese, le cui opere saranno disseminate in città, nelle vetrine dei negozi così come nelle piazze e nelle strade.

Il rapporto che ci lega agli animali, a cui sarà dedicato un ciclo di conferenze a cura di Danilo Mainardi, Luisella Battaglia, Luisa Marnati e  Silvana Castiglione: “Essere animali oggi”,  destinato a tutti coloro che desiderano accrescere la consapevolezza di sé investendo nella preziosa presenza degli animali da compagnia nella propria vita.

Oltre 50 gli eventi complessivi, alcuni dei quali ancora da inserire a calendario. Tra questi, la partecipazione dello scrittore Raoul Montanari e un reading del poeta genovese, di fama internazionale, Claudio Pozzani. E’ ufficiale, invece, la partnership con Teatro Ipotesi, che ha significato l’inserimento in “QuotidianaMente” del Festival Tigullio a Teatro (2-4 agosto), il ciclo di spettacoli diretto da Pino Petruzzelli giunto alla XIII edizione. In omaggio a questa nuova sinergia, nel 2013 Tigullio a Teatro non si limiterà ad ammaliare la splendida Villa Durazzo ma entrerà anche dentro la città, nella sua quotidianità, portando tra le vie e le piazze di Santa Margherita Ligure la magia del palcoscenico.

Protagonisti di Quotidianamente saranno inoltre associazioni ed enti cittadini tra cui la Filarmonica Cristoforo Colombo, il Coro Voci d’Alpe, i Pii Istituti Riuniti, la Comunità Parrocchiale, la galleria d’arte “Nogallery”, l’associazione di promozione sociale Spazio Aperto, il Circolo Culturale Solidarietà, Comitato Genitori I.C. Vittorio G. Rossi, la Tigulliana, Radio Jeans Rapallo-S. Margherita Ligure, Il Centro di Aggregazione Giovanile (C.A.G.), l’Informagiovani di S.M.L. , la Biblioteca Comunale di S.M.L. , a sottolineare il carattere aperto di una Kermesse che coinvolgerà le forze vive di Santa Margherita nello sforzo di ri-portare la cultura al centro dell’offerta turistica.

Santa Margherita ligure

Santa Margherita ligure

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>