Published On: Lun, Lug 17th, 2017

Ragazza cade a Punta Manara, recuperata da elicottero. Stop al turbo trekking

Lungo e difficile recupero di una ragazza caduta sulla scogliera tra Sestri Levante e Punta Manara, all’altezza dello scoglio dei Forni, prima della “Ciappa del Lupo”.
La ragazza percorreva (forse con alcuni amici, al momento non abbiamo altre informazioni) un sentiero quando è scivolata, ruzzolando per alcuni metri e fermandosi tra due scogli. E’ arrivato a quel punto l’Elisoccorso Drago17 dei Vigili del Fuoco, ma il recupero si è prolungato per oltre un’ora. Arrivato anche un camion VdF da Chiavari e la Polizia Municpale di Sestri Levante. Per fortuna l’incidente non ha avuto gravi conseguenze e la ragazza è stata trasportata al San Martino in codice giallo.

Non sappiamo a fondo le modalità dell’incidente, ma di sicuro solo poche settimane fa alcuni ragazzini si erano calati da Punta Manara sulla scogliera: è possibile scendere, ma risalire è impossibile. Altro intervento dei VdF. A questo punto, o si rendono percorribili i tre sentieri che scendono al mare lungo la passeggiata, oppure è meglio renderli inacessibili.
Vedere anche questo articolo sul concetto di “alpinismo lento”, tuile a stoppare il turbo trekking, che fa il paio col sentierismo dilettantistico estremo..
.