Published On: Gio, Lug 4th, 2013

Ragazzo di 16 anni investito sulle strisce pedonali a Cavi: prognosi riservata

Difficile migliorare la situazione degli incidenti stradali, d’estate, se ancora ci sono casi come quello avvenuto ieri pomeriggio a Cavi di Lavagna, dove un sedicenne e un amico sono stati investiti da un’auto, mentre attraversavano sulle strisce. L’amico è stato ferito, il giovane è invece stato trasportato in elicottero a San Martino dov’è ricoverato in rianimazione.

Forse aprire almeno un altro sottopassaggio pedonale sotto l’Aurelia potrebbe migliorare il contesto? In effetti il lungo rettilineo di Cavi invoglia alla velocità. In più un sottopassaggio può eliminare un semaforo. La regola aurea è: traffico senza stop, ma a velocità ridotta.
Le infrastrutture sono una cosa seria: servono all’economia e quindi non sono un costo, e poi servono ai cittadini.

Brooklyn bridge terminal, 1900

Brooklyn bridge terminal, 1900

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>