Published On: Mer, Lug 13th, 2016

Rapallo, è polemica sull’asfalto di via Mameli

È attualmente in corso a pieno regime l’operazione “#RapalloWorkInProgress”, messa in atto dall’Amministrazione Bagnasco grazie allo sblocco del Patto di Stabilità. L’ultima puntata della Rapallo “cantiere aperto” nei mesi estivi, mentre in molte vie del centro storico si assiste al rifacimento dei marciapiedi, è la scarificazione e conseguente riasfaltatura della carreggiata di via Mameli.

Insieme ai risultati, tuttavia, non mancano le polemiche. L’ultima ad aggiungersi al coro delle lamentele è l’apparente superficialità dell’intervento in questione, argomento che in queste ore sta facendo il giro dei social networks: i lavori di scarificazione, che hanno rimosso il vecchio strato d’asfalto in modo da permettere la posa del nuovo manto stradale, avrebbero infatti interessato una porzione di strada profonda appena dai 2,5 ai 4 centimetri, a fronte dei 5,5 previsti dal capitolato d’appalto. A quanto pare, in diversi punti la rimozione della superficie stradale non risulterebbe neanche profonda abbastanza da intaccare lo strato d’asfalto immediatamente sottostante a quello appena rimosso, risalente a un periodo precedente e sul quale il nuovo strato era stato evidentemente applicato senza scarificare.

Restano a questo punti i dubbi su quale sia la spiegazione per tali differenze fra progetto esecutivo e stato effettivo dei lavori, e chi ne sia il reale beneficiario: se la ditta realizzatrice sta “tirando al risparmio”, occupando i macchinari per meno tempo e posando una minor quantità d’asfalto per spendere una cifra inferiore ai fondi già assegnatile, certamente dovrà risponderne all’Amministrazione oltre che alla cittadinanza, che si ritroverà con un nuovo manto stradale più sottile del previsto e quindi soggetto a consumarsi in tempi più brevi.

A giudicare dalle porzioni già riasfaltate, si direbbe comunque che lo spessore del nuovo strato di asfalto si aggiri effettivamente attorno ai 5,5 cm previsti. Il risultato sarà pertanto un lieve elevamento del livello stradale rispetto a prima; rimane da spiegare la minor porzione di asfalto asportato rispetto a quanto concordato.

Il dislivello creato dalla scarificazione

Il dislivello creato dalla scarificazione

Parte del vecchio manto stradale riportato alla luce

Parte del vecchio manto stradale riportato alla luce

Scarificazione via Mameli 3

Leave a comment

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>