Published On: Gio, Lug 27th, 2017

Rapallo, Giorgio Costa interroga la giunta: «San Michele ignorata dalla rete di videosorveglianza»

Da Paolo Iantorno riceviamo il testo della seguente interrogazione consiliare oggi protocollata da Giorgio Costa, consigliere comunale rapallese:

Oggetto: telecamere nella frazione di San Michele di Pagana

Visto che la città si è dotata, nel corso degli anni, di numerose videocamere;

Considerato che, l’attuale Amministrazione ha promesso l’installazione di nuove apparecchiature per la videosorveglianza utili per il controllo del traffico e dei movimenti in zone particolari della città;

Verificato che ad oggi l’impianto di videosorveglianza del Comune si ferma all’incrocio tra via Colombo e via Macera, trascurando completamente la frazione di San Michele di Pagana, località molto frequentata nei mesi estivi, dove il traffico veicolare andrebbe monitorato con attenzione per via della famosa “strettoia”;

Chiedo

al Sindaco se prima della fine del mandato riuscirà a installare idonee apparecchiature per la videosorveglianza nella frazione di San Michele di Pagana.